Leggendo Ora
Crema pasticcera e ricotta per una crostata incredibile e facile da fare!
Pubblicità

Crema pasticcera e ricotta per una crostata incredibile e facile da fare!

Crema pasticcera e ricotta per una crostata dal gusto inimitabile!

Uno dei dolci più classici delle pasticcerie, è la crostata. Di seguito, potete trovare una variante davvero strepitosa, per cucinare una crostata con la crema pasticcera e ricotta.

Ecco la ricetta completa

Pubblicità

Crema pasticcera e ricotta

Crema pasticcera e ricotta per una crostata dal gusto inimitabile!

Ingredienti:

Per fare una crostata ripiena di crema pasticceria e ricotta, vi serviranno:

  • 500 ml di latte
  • 335 di zucchero bianco da tavola
  • 250 grammi di ricotta fresca
  • 125 grammi di farina di riso
  • 125 grammi di burro
  • 80 grammi di amido di mais
  • 60 grammi di fecola di patate
  • 7 uova
  • 2,5 grammi di lievito in polvere per fare i dolci
  • La buccia grattugia di due limoni (vi servirà anche un pochino di succo)
  • Una stecca di vaniglia
  • Q.b. di zucchero a velo per decorare.

Avrete bisogno anche di:

  • 15 ml di latte
  • Un albume d’uovo.

Le dosi indicate sono per 4-6 persone

Fare la pasta frolla

In una bacinella, passare attraverso il setaccio la farina di riso con il lievito in polvere per fare i dolci, aggiungere il burro ed amalgamare il tutto, fino a creare un composto sbricioloso. Unire 125 grammi di zucchero bianco da tavola insieme ad un uovo intero e alla buccia di mezzo limone.

Lavorare tutti gli ingredienti con le mani, fino a formare un panetto liscio e compatto. Ricoprire il panetto con un pezzo di pellicola trasparente alimentare e fare rassodare in frigorifero.

Preparare la crema pasticciera

Dentro una pentola, inserire i sei tuorli d’uovo con 90 grammi di zucchero ed amalgamare il tutto velocemente con una frusta manuale. Aggiungere 30 grammi di maizena.

Pubblicità

In una seconda casseruola, portare a bollore il latte insaporendolo con la vaniglia e la scorza di un limone.  Versare il latte caldo nel composto di tuorli, ed amalgamare velocemente. Fare cuocere il tutto per un paio di minuti. Togliere dal fornello la crema e farla intiepidire prima di eliminare la vaniglia e la scorza del limone.

Terminare la composizione

A parte, passare attraverso il setaccio la ricotta fresca e metterla in una bacinella con i semi di vaniglia, un po’ di succo di limone, il resto dello zucchero bianco da tavola e la buccia grattugiata di mezzo limone. Amalgamare il tutto ed unire la crema pasticciera preparata in precedenza.

Stendere la pasta frolla ed adagiarla dentro una teglia. Aggiungere il ripieno, stendendolo in modo uniforme con un cucchiaio e formare delle strisce di pasta che vi serviranno per abbellire la crostata. In una piccola ciotola, mescolare velocemente il latte con l’albume e stendere il composto sopra la torta, con un pennello da cucina.

Cottura in forno

Fare cuocere la vostra crostata in forno già caldo ad una temperatura di 180°C per almeno 60 minuti. Appena la torta sarà cotta, farla raffreddare nel forno con lo sportello aperto.

Servire in tavola

Trasferire la vostra crostata con crema pasticciera e ricotta sopra un piatto da portata, decorarla con una spolverata abbondante di zucchero a velo e servirla in tavola.

Buon appetito a tutti!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su