Leggendo Ora
Coprire i primi capelli bianchi ma senza tinta: colorazione perfetta fai-da-te
Pubblicità

Coprire i primi capelli bianchi ma senza tinta: colorazione perfetta fai-da-te

Alzi la mano chi vorrebbe coprire i capelli grigi senza essere schiava della tinta? Ok, ok, una alla volta.

I primi fili d’argento rappresentano per ognuna di noi un vero e proprio shock e la corsa contro il tempo diventa prioritaria pur di riottenere una chioma uniforme e camuffare l’incanutimento. Ecco allora che si ricorre a prodotti chimici certo validi allo scopo, ma spesso dannosi per i fusti.

Eppure esistono ben due rimedi, a base di soli ingredienti naturali, che nutrono la cheratina e riportano il colore perduto sulla nuca. Efficaci e sicuri, saranno la panacea dei vostri mali! Pronte a scoprire lo shampoo e la tintura perfetti? Andate in cucina

Pubblicità

Procuratevi, quindi:

1. per la tinta naturale:

  • maschera o balsamo di colore bianco, 2-3 cucchiai
  • caffè, 2 tazzine
  • tè nero in polvere, q.b. solo per capelli scuri

2. per lo shampoo:

  • shampoo neutro, 1 litro,
  • caffè, 2 tazzine

Che la preparazione abbia inizio!

Viaaaa!

coprire i capelli

Coprire i capelli grigi senza tinta: i rimedi naturali

Come anticipato, i rimedi naturali per ottenere un colore uniforme e coprire i capelli bianchi sono ben due. La loro sinergia vi permetterà di mantenere una capigliatura sana, camuffando in maniera significativa i fili d’argento. Per questo, vi consigliamo di realizzarli entrambi.

Pubblicità

Procedete prima con una maschera naturale che riporterà le sfumature perdute sulla vostra nuca, poi con lo shampoo che sigillerà man mano le nuance accentuandole dopo ogni lavaggio.

Prima fase:

Mettete sul fornello una caffettiera da 2 e preparate un caffè molto forte.

Nell’attesa, trasferite in una ciotolina 2 – 3 cucchiai abbondanti di maschera o di balsamo per capelli

La quantità varia a seconda delle vostre lunghezze. Mescolate con un cucchiaio e iniziate a versare a filo il primo caffè ancora caldo. Amalgamate ancora, quindi, terminate con il liquido restante fino a realizzare una densità omogenea. Se avete una chioma molto scura, aggiungete anche del tè nero, dosandolo a seconda dell’intensità che volete ottenere.

Spalmate la crema dalle radici alle punte, senza inumidire prima la nuca. Servitevi di un pennello professionale per prelevare poco composto alla volta e distribuirlo in modo ottimale. Attendete qualche secondo, quindi procedete con una seconda applicazione. Coprite con la pellicola trasparente e lasciate in posa per mezz’ora almeno, fino ad un’ora se l’incanutimento è molto evidente.

See Also

Seconda fase:

Nel mentre, realizzate lo shampoo che vi permetterà di sigillare il colore e mantenerlo inalterato ad ogni lavaggio.

Pubblicità

Fate un altro caffè e versatelo direttamente nel flacone del detergente. Sigillate il tappo e scuotete energicamente per uniformare il composto, vedrete formarsi una leggera schiumetta, sintomo della buona riuscita della miscela.

Ora sciacquate i capelli per eliminare tutti i residui di tintura e procedete al lavaggio con lo shampoo appena realizzato. Tamponateli e asciugateli con il phon.

Godetevi il risultato, certe che l’aroma del caffè non lascerà la scia perché coperto dalla profumazione dei prodotti base che avete scelto!

Buona tinta fai da te !

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
3
Felice
2
Incerto
7
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su