Leggendo Ora
Come perdere ben 5 chili in una settimana con la dieta del finocchio (menù)
Pubblicità

Come perdere ben 5 chili in una settimana con la dieta del finocchio (menù)

Come perdere ben 5 chili in una settimana con la dieta del finocchio.

Voi dimagrire e presentarti in super forma per l’estate che viene? La dieta del finocchio può essere proprio quello che ti ci vuole.

In effetti tra le verdure il finocchio è una delle più apprezzate, dal punto di vista salutistico: è rinfrescante e depurativo. Inoltre possiede tutta una serie di altre proprietà che ne fanno un ortaggio davvero utile alla salute e al benessere.

Pubblicità

Vediamone alcune.

Come perdere ben 5 chili in una settimana con la dieta del finocchio

I finocchi sono ricchi di sali minerali e vitamine, una composizione che li rende molto utili, per esempio, in caso di vomito, flatulenza, astenia o gotta.

Ma sono anche ricchi di fitoestrogeni, ovvero sostanze vegetali che si legano ai recettori degli estrogeni e ne imitano l’azione. Questo conferisce loro un effetto equilibratore sui livelli ormonali femminili. Ma il finocchio può anche favorire la regolarità del ciclo e la secrezione del latte materno.

Ma non basta. Agisce anche sul fegato, depurandolo, disintossicandolo e migliorandone il funzionamento.  Dal punto di vista del sistema nervoso, poi, può calmare e attenuare gli spasmi muscolari.

In erboristeria il finocchio viene consigliato contro vari disturbi: dispepsia, indigestione, colite, flatulenza, tosse e così via.

Ma veniamo alla dieta del finocchio.

Pubblicità

Come perdere 5 chili in una settimana con la dieta del finocchio

La colazione è sempre la stessa per tutta la settimana e può consistere, a scelta, di: un bicchiere di latte scremato e 40 grammi di cereali; caffè con yogurt e una mela; una tazza di caffè con due biscotti integrali.

A merenda invece ci si dovrà accontentare di una semplice tisana al finocchio.

Ma vediamo la nostra dieta tipo giorno per giorno.

Lunedì. Pranzo: gnocchi di patate con pomodorini, 60 grammi di bresaola e due etti di finocchi. Cena: un hamburger alla griglia e mezzo finocchio con patate.

Martedì. Mezzogiorno: 50/60 grammi di pasta al pomodoro e finocchi e 60 grammi di taleggio. Cena: petto di pollo alla pizzaiola più insalata mista coi finocchi.

Mercoledì. A metà giornata: 60 grammi di riso basmati ai finocchi e poi un’insalata di cicoria e rucola. A cena un’orata al forno con crema di finocchi.

Giovedì. A mezzogiorno mezz’etto di penne al pomodoro, un’insalata di finocchi e un’arancia. A cena una crema ai cavolfiori e patate, una tortilla ai finocchi e una lattughina.

Pubblicità

Venerdì. A pranzo 50 grammi di spaghetti alle vongole e per secondo un gratin di finocchi al forno. A cena due etti di pesce magro a scelta, più 100 grammi di finocchio crudo e una pera.

Sabato. A mezzogiorno un petto di pollo con cicoria e un’insalata di finocchi. A cena due etti di ricotta, un’insalata ai finocchi e una mela.

Domenica. Alle dodici (circa) una porzione di lasagne ai finocchi e prosciutto. A cena 150 grammi di pomodori crudi, 125 grammi di mozzarella e poi finocchi passati in padella.

Buona dieta e buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
5
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su