Leggendo Ora
Biscotti e merendine: se ne salvano pochi | Le marche più famose bocciate dal test
Pubblicità

Biscotti e merendine: se ne salvano pochi | Le marche più famose bocciate dal test

Biscotti e merendine: se ne salvano pochi | Le marche più famose bocciate dal test

Capita a tutte, per praticità, di inserire nella busta della spesa biscotti e merendine confezionate.

Inutile ripetere che sono nocivi per la salute, lo sappiamo benissimo. Proprio per questo, nella nostra sessione apposita, vi proponiamo sempre tante ricette sane e genuine. Ma, per fretta, per abitudine, per le suppliche dei nostri bambini, cediamo alla tentazione di acquistarle di tanto in tanto.

Purtroppo i risultati di un recentissimo test francese non fanno che confermare le nostre certezze: troppo zuccheri, additivi, ingredienti dubbi, e chi più ne ha più ne metta!

Pubblicità

Gli esperti di 60 Millions de Consommateurs hanno, però, voluto approfondire l’argomento analizzando 24 prodotti industriali a partire dalle loro etichette. Non lasciatevi trarre in inganno pensando che la questione sia circoscritta al mercato d’Oltralpe. Moltissime marche sono present anche sugli scaffali italiani, come ad esempio i Kinder Delice, i Nutella Biscuits, gli Oreo e i biscotti Prince.

Cosa ne è emerso? Scopriamolo insieme!

Biscotti e merendine: se ne salvano pochi | Le marche più famose bocciate dal test

Biscotti e merendine: se ne salvano pochi: le marche più famose bocciate dal test!

60 Millions de Consommateurs ha valutato ogni prodotto in base a:

  • composizione: tipologia di zuccheri, elenco degli ingredienti, numero e qualità degli additivi, in relazione al suo pericolo per la nostra salute, da 0 (nessun rischio) a 4 (tossico e/o allergenico).
  • valori nutrizionali (contenuto in carboidrati, zuccheri, fibre, proteine, acidi, grassi saturi, sale)

Merendine e biscotti ricoperti di cioccolato o ai frutti di bosco hanno presentato una quantità di zuccheri davvero eccessiva: in soli 50 grammi (corrispondenti ad una porzione circa) superiamo del 30% il nostro fabbisogno giornaliero!

Lieviti, emulsionanti, gelificanti, addensanti, correttori di acidità, la fanno da padrona ovunque e in Kinder Délice raggiungono un numero davvero preoccupante se sommati tra loro (27). Per questo la merendina viene sconsigliata categoricamente con un 7 su 20 punti totali

Non ottengono performance lusinghiere neppure i Milka Choco Moo, gli Oreo e i Nutella Biscuits, con valutazioni inferiori al 10.

Pubblicità

Tra i biscotti, si distinguono per punteggi accettabili i Prince della Lu con 12/20).

Meglio davvero cercare di preparare qualche golosità a casa, partendo da ingredienti sani e genuini, su cui possiamo garantirci un controllo diretto! Date un’occhiata alle nostre proposte nella categoria ricette!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
6
Entusiasta
16
Felice
7
Incerto
34
Innamorato
7
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su