Leggendo Ora
Barrette proteiche fai da te: al cioccolato bianco!
Pubblicità

Barrette proteiche fai da te: al cioccolato bianco!

Barrette proteiche fai da te: al cioccolato bianco!

Incredibile ma vero, si possono fare dolci buonissimi anche senza utilizzare lo zucchero! Lo dimostra per esempio la ricetta di queste barrette proteiche fai da te al cioccolato banco che trovate qui appresso. Si tratta di un dolce leggero e perfetto se  accompagnato da un buon tè o caffè. Ma può anche andare benissimo come gustosa merenda per i bambini.

Vediamo come si prepara.

Pubblicità

Barrette proteiche fai da te: al cioccolato bianco!

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ci servono sono:

85 gr di arachidi
uno o due cucchiai di olio vegetale
85 gr di mandorle
70 gr di miele
85 gr di anacardi
½ cucchiaino di noce moscata macinata
85 gr di semi di girasole
85 gr di cioccolato bianco proteico

La preparazione

Mettiamo una padella sul fuoco e ci tostiamo le mandorle. Dopo qualche istante uniamo pure gli anacardi e i semi di girasole. Quindi mettiamo pure le arachidi e dopo poco leviamo la pentola dal fuoco.

il passo successivo è versare il tutto nel bicchiere di un frullatore e lasciar andare la nostra macchinetta per qualche minuto.

Una volta che la massa apparirà di una consistenza ancora un po’ granulosa e grossolana, la passiamo in una ciotola e ci aggiungiamo la noce moscata e il miele, dopodiché amalgamiamo con una spatola. Quando il tutto appare ben amalgamato, lo versiamo sul fondo di una pirofila che avremo spennellato in precedenza con dell’olio vegetale.

Livelliamo il composto con una spatola e poi compattiamo la superficie con la base di un bicchiere, dopodiché mettiamo da parte per un po’.

Pubblicità

A questo punto mettiamo il nostro cioccolato bianco nel microonde per qualche istante. Quindi lo trasferiamo su un tavolo da lavoro e lo mescoliamo per farlo sciogliere del tutto, non senza avere aggiunto un paio di cucchiai di olio vegetale.

A questo punto versiamo il cioccolato nella pirofila e lo stendiamo su tutta la superficie della nostra precedente preparazione.

Ora non rimane che mettere tutto in frigo fino a che il cioccolato non si sarà solidificato.

Una volta pronto, lo facciamo a fette e lo portiamo in tavola.

Buon lavoro e buon appetito!

 

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su