Leggendo Ora
Altro che mele cotte | Farciscile così, sono divine!
Pubblicità

Altro che mele cotte | Farciscile così, sono divine!

Hai delle mele? Prepara questo dolce da capogiro, lascerai tutti a bocca aperta!

Se hai delle mele, meglio le Golden, non perdere altro tempo e prepara questo dolce meraviglioso.

Profuma di cannella, ha un sapore avvolgente e croccante al contempo, delizia il palato di grandi e piccini, e chi più ne ha più ne metta.

Ho imparato a farla da mia zia, quando da bambina trascorrevo la mia settimana speciale da lei. Aveva sposato un francese e viveva in Alsazia. I miei genitori mi lasciavano a casa sua per qualche giorno ogni estate, in modo che potessi impratichirmi con il francese e imparare un’altra lingua. Io, però, amavo stare con lei e imparare a cucinare. Era buona e paziente, parlava italiano e per me era molto rilassante! Mi ha insegnato molte cose, ma questa ricetta è forse la mia preferita: sana, leggera, genuina e al contempo golosissima! Senza farina, uova, burro o latte, eppure è un vero capolavoro! Che aspettate allora? Vi insegno a realizzarla passo a passo, come si conviene!

Pubblicità

Curiose? Iniziamo!

Hai delle mele? Prepara questo dolce da capogiro, lascerai tutti a bocca aperta!

Hai delle mele? Prepara questo dolce da capogiro, lascerai tutti a bocca aperta!

Per questa ricetta procuratevi:

  • miele, 3 cucchiai
  • vino bianco, 125 ml
  • mele Golden, 4
  • noci, q.b.
  • cannella, q.b. in polvere

Queste dosi soddisfano il palato di 4 persone. Per realizzare questi dolcetti impiegherete una ventina di minuti, ma saranno davvero pronti dopo un passaggio in forno di mezz’ora appena.

Le mele golden sono sicuramente le migliori per questo tipo di preparazione, croccanti e dolci, rendono perfettamente in cottura.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate una teglia rettangolare con la carta da forno, bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi.

Mettete una generosa manciata di noci nel tritatutto e azionatelo a scatto per due o tre volte, non dovete assolutamente polverizzarle. Trasferitele in un recipiente, unite il miele e mescolate per uniformare il ripieno.

Pubblicità

Lavate le mele, asciugatele benissimo, poi con un coltello tagliate la parte superiore. Ora, con massima cura, togliete pian piano la polpa e il torsolo, dovete svuotarle senza romperle. Lasciate comunque uno spessore di 1 centimetro circa dalla buccia.

Riempitele ora con il composto di miele e noci, poi sistematele nella pirofila. Spolverate la cannella, spruzzatele con il vino bianco, meglio se dolce e fruttato. Non temete, anche i bimbi potranno gustare questo dolce, l’alcool evaporerà in cottura.

Infornate per una mezz’ora. Una volta pronte, decidete voi se gustarle ancora calde, lasciarle intiepidire o aspettare che siano fredde da frigorifero. Sono deliziose sempre.

Conservatele in un contenitore a chiusura ermetica a 4° e consumatele entro le 24 ore, altrimenti, congelatele.

Sono una delizia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
6
Felice
0
Incerto
3
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su