Leggendo Ora
Cannoli Salati A Natale: super veloci e farai un figurone!
Pubblicità

Cannoli Salati A Natale: super veloci e farai un figurone!

Cannoli Salati A Natale: super veloci e farai un figurone!

Il Natale ormai è qui e molti si stanno dando da fare in cucina per farsi trovare più che pronti all’appuntamento.

Cannoli Salati A Natale: super veloci e farai un figurone!

Pubblicità

Soprattutto molti (e molte) saranno in ambasce perché magari non sono riusciti a escogitare niente di più originale da imbandire che le solite tartine fatte col pan carré. Buone sì, chi lo nega, ma viste e straviste fino alla nausea.

 

Ci vorrebbe un’idea alternativa, avrà pensato qualcuno.

Cannoli Salati A Natale: super veloci e farai un figurone!

Ebbene, eccola qua. Quest’anno a Natale niente tartine, ma dei divertenti cannoli salati.

Vediamo subito come si preparano.

Gli ingredienti

Ci vogliono: due rotoli di pasta sfoglia già pronta, rettangolari; 180 grammi di salmone affumicato; quanto basta di semi di sesamo o di chia; 200 grammi di robiola; un cucchiaio di latte; un uovo.

La preparazione

La prima cosa è stendere la pasta sfoglia sopra una spianatoia. Meglio stenderne più fogli, così si disporrà di uno spessore maggiore al momento di formare i nostri cannoli.

Pubblicità

Adesso con un coltello si tagliano delle strisce di sfoglia larghe più o meno due centimetri. Poi si prendono dei coni d’acciaio preparati alla bisogna e si ungono con del burro, dopodiché ci si arrotolano dentro le strisce che abbiamo appena ricavato.

Quindi si dispongono i coni sopra una teglia da forno foderata con l’apposita carta e si spennellano con l’uovo sbattuto. Dopodiché si spolverano con dei semi di sesamo (o di chia) e si mettono in forno per dieci minuti a 180 gradi.

See Also

Quando sono cotti e freddi, i nostri cannoli andranno staccati con delicatezza dai coni d’acciaio che abbiamo usato per dare loro la forma.

A quel punto si prende una boule e ci si mette dentro la robiola, che avremo tenuto fuori dal frigo per almeno trenta minuti. Quindi si aggiunge il latte e si mescola per bene il tutto con una forchetta. Si dovrà ottenere una sorta di crema alla robiola.

Adesso si prende un robot da cucina e ci si sminuzza il salmone, che poi si mescola con la robiola a formare un composto omogeneo che si versa in una sacca da pasticcere.

A questo punto non rimane che riempire con questo ripieno i cannoli che abbiamo cotto poco fa e quando abbiamo finito li portiamo in tavola.

Pubblicità

Buon Natale e buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su