Leggendo Ora
Zucchine ripiene: le prepari con soltanto un cucchiaio!
Pubblicità

Zucchine ripiene: le prepari con soltanto un cucchiaio!

Zucchine ripiene: le prepari con soltanto un cucchiaio!

Se i soliti pranzi ti hanno stufato, con la ricetta che segue puoi preparare un piatto semplice ma dai sapori nuovi. Si tratta di deliziose zucchine ripiene di riso alla bulgur. Il connubio riso-zucchine sarà un successo, vedrai!

Ma veniamo alla ricetta.

Pubblicità

Zucchine ripiene: le prepari con soltanto un cucchiaio!

Si comincia dalle zucchine

Ci servono:

30 ml di olio
Pepe nero
4 zucchine
sale q.b.

Si prendono le zucchine e senza sbucciarle si tagliano a metà. Poi ognuna la svuotiamo con un cucchiaio.

Completata questa operazione, le peliamo e la buccia la disponiamo ordinatamente in una teglia che avremo unto con dell’olio. Versiamo un goccio d’olio nello scavo che abbiamo praticato nelle zucchine e poi aggiustiamo di sale e pepe, dopodiché mettiamo in un forno preriscaldato a 200 gradi per un quarto d’ora.

Nel frattempo, su un piano da lavoro, tritiamo finemente la polpa delle zucchine, quindi la versiamo in una ciotola grande e la mettiamo da parte.

Il ripieno per le zucchine

Per il ripieno abbiamo bisogno di:

Pubblicità

200 gr di carne macinata
un cucchiaino di concentrato di pomodoro
semi di zucca
origano
una cipolla
un cucchiaino di sale
60 ml di olio
cumino
pepe rosso
pepe nero
peperoncino

La preparazione

Mettiamo una padella sul fuoco, ci versiamo dentro l’olio e facciamo soffriggere la cipolla tagliata a dadini. Poi aggiungiamo la carne macinata e amalgamiamo con un cucchiaio di legno. Intanto che la carne cuoce, ci aggiungiamo il sale, l’origano, il pepe rosso, quello nero e il peperoncino. Mescoliamo ancora un po’, dopodiché incorporiamo anche il cumino. A cottura raggiunta, aggiungiamo pure la nostra polpa di zucchina macinata. La facciamo cuocere, coperta e a fuoco dolce, fino a che si ammorbidisce.

Completiamo aggiungendo il concentrato di pomodoro e poi leviamo la padella dal fuoco. A questo punto recuperiamo le zucchine dal forno e le farciamo col ripieno che abbiamo appena preparato.

La salsa

Per creare una salsina da versare sulle zucchine, in una ciotola mescoliamo 300 millilitri di acqua calda e un cucchiaino di concentrato di pomodoro. Poi aggiungiamo mezzo cucchiaino di sale e amalgamiamo il tutto, dopodiché versiamo la salsa ottenuta sul ripieno e dentro la teglia. Ora mettiamo di nuovo in forno a 200 gradi per una mezzora.

Mentre cuoce prepariamo il riso

Ci occorrono:

2 bicchieri di grano bulgur (non va lavato)
4 bicchieri di acqua calda ( da 200 ml l’uno)
due cipolle
un cucchiaino di concentrato di pomodoro
quattro peperoni verdi
1,5 cucchiaini di sale
due pomodori pelati
un cucchiaio di burro
pepe nero
60 ml di olio
pepe rosso

La preparazione

Mettiamo una padella sul fuoco e dopo aver aggiunto l’olio ci versiamo dentro le cipolle tagliate finemente. Quando le cipolle prendono colore, versiamo il bulgur e amalgamiamo: facciamo andare per due o tre minuti.

Pubblicità

Poi aggiungiamo il burro e il concentrato di pomodoro. Dopodiché versiamo i peperoni tagliati a fette e i pomodori a dadini. Amalgamiamo il tutto e aggiustiamo di sale e pepe rosso e nero. Dopo aver mescolato, versiamo l’acqua calda e lasciamo cuocere a fuoco lento, dopo aver coperto la padella, per un quarto d’ora.

Passati i 15 minuti, leviamo la padella dal fuoco e lasciamo riposare, a padella coperta, per una decina di minuti.

Adesso recuperiamo la teglia con le zucchine ripiene, ci grattugiamo 50 grammi di formaggio (cheddar o quello che vi pare) e poi inforniamo per altri cinque minuti. Alla fine mettiamo insieme le preparazioni e portiamo in tavola.

Buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su