Leggendo Ora
Zucca in agrodolce: buonissima, tutto a crudo – Lunga conservazione!
Pubblicità

Zucca in agrodolce: buonissima, tutto a crudo – Lunga conservazione!

Zucca in agrodolce: buonissima, tutto a crudo – Lunga conservazione!

Salve a tutti! Eccomi qui a presentarvi una nuova ricetta deliziosa e di lunga conservazione, anche questa volta devo ringraziare il mio carissimo amico Franco, che come nella precedente ricetta di marmellata alla zucca, è stato così gentile da concedermi di pubblicare la propria ricetta di famiglia (un ricordo affettuoso e un abbraccio infinito alla sua mamma Angelina). Come leggerete qui di seguito gli ingredienti sono pochi ed è una fantastica ricetta contadina che rispecchia a pieno le nostre tradizioni.

Zucca in agrodolce: buonissima, tutto a crudo - Lunga conservazione!

Pubblicità

Zucca in agrodolce: buonissima, tutto a crudo – Lunga conservazione!

Per questa fantastica ricetta abbiamo bisogno di:

Per un 1kg di zucca:

  • 1 kg di zucca
  • 400 grammi di zucchero
  • 150 grammi di sale
  • un litro di aceto

Condimento

  • 2 peperoncini
  • 3 spicchi di aglio
  • origano q.b.
  • Olio extravergine di oliva oppure olio di semi

Questi ingredienti per ogni kg di zucca che andrete ad usare.

Procedimento:

Ovviamente come prima cosa laviamo per bene la zucca e sbucciamola. Tagliamo a spicchi e poi a fettine sottili come vi mostro nell’immagine qui di seguito

Ora prepariamo il liquido di marinatura: in una pentola capiente inseriamo l’aceto, lo zucchero ed il sale. Mettiamo sul fornello a fiamma media e giriamo il tutto, facciamo sciogliere per bene sale e zucchero. Lasciar raffreddare.

Pubblicità

Immergiamo le nostre fettine in questo liquido (freddo) e possibilmente in un contenitore d’acciaio. Lasciamo macerare per 12 ore.

Trascorse le 12 ore scoliamo le fettine di zucca e mettiamo ad asciugare per altre 12 ore su dei canovacci puliti.

Tamponiamo per bene e quando le fettine risulteranno belle asciutte procediamo con il condimento.

Pubblicità

Dopo aver inserito le nostre fettine di zucca in una terrina bella grande tagliuzziamo l’aglio e il peperoncino in modo grossolano, e aggiungiamo una cucchiaiata di origano, e abbondante olio, condiamo come se fosse un’insalata e procediamo ad inserire il tutto in dei barattoli precedentemente sterilizzati.

Riempiamo i barattoli sterilizzati con le fettine di zucca e man mano uniamo un filo di olio, pigiate per bene le fettine con l’aiuto di un cucchiaio, una volta riempiti i barattoli lasciamo un paio di ore a riposare e prima di chiudere definitivamente aggiungiamo altro olio fino a coprire per bene le fettine di zucca.

Ora non resta che mettere in dispensa, vi consiglio di far passare almeno 15 – 20 giorni prima di assaporare questa meraviglia.

 

Per una corretta sanificazione dei barattoli uso conserve alimentari  linee guida del Ministero della Salute.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
8
Felice
1
Incerto
3
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su