Leggendo Ora
Verdure in pasta sfoglia: una ricetta velocissima last minute
Pubblicità

Verdure in pasta sfoglia: una ricetta velocissima last minute

Verdure in pasta sfoglia: una ricetta velocissima last minute

Se hai bisogno di una ricetta veloce ma anche buona e appetitosa, questa torta salata con peperoni, patate e scamorza che ti presentiamo qua sotto non ti deluderà.

È un rustico che piacerà a tutta la famiglia. A te piacerà a maggior ragione, perché si  prepara in appena un quarto d’ora.

Pubblicità

 

Verdure in pasta sfoglia: una ricetta velocissima last minute

Gli ingredienti

Per circa quattro porzioni gli ingredienti di cui abbiamo bisogno sono:

  • 220 gr di scamorza
    50 ml di olio extravergine d’oliva
    mezzo peperone rosso e mezzo giallo
  • 2 zucchine
    30 gr di parmigiano
    uno spicchio d’aglio
    Sale e Pepe q.b.
    1 rotolo di pasta sfoglia rotonda

La preparazione

Si tagliano a fettine i peperoni, dopo averli puliti con attenzione eliminando le nervature e i semi. Stessa sorte per le zucchine.

Compiute queste semplici operazioni, mettiamo il risultato in una padella, aggiungiamo uno spicchio d’aglio, un filo d’olio e facciamo cuocere per circa venti minuti, amalgamando spesso con un cucchiaio, a fiamma media.

Allo scadere del tempo si aggiusta di sale e pepe, si amalgama il tutto e poi si toglie la padella dal fuoco. Dopodiché leviamo lo spicchio d’aglio e lasciamo intiepidire fino a temperatura ambiente.

Nel frattempo prendiamo la pasta sfoglia e assieme alla carta da forno in dotazione la stendiamo sopra una teglia che avremo scelto in precedenza.

Pubblicità

Avendo cura di far debordare la sfoglia di minimo tre o quattro centimetri, con una forchetta bucherelliamo la pasta sul fondo.

Adesso non rimane che versarci sopra le verdure preparate all’inizio, spolverare il parmigiano e adagiarci la scamorza tagliata a fette o a fiammifero. Dopodiché si chiude la pasta sfoglia sopra questo ripieno tirando i lembi della sfoglia verso l’interno, in modo da realizzare una specie di cornicione.

La mossa seguente è spennellare la superficie del rustico con del latte. Dopodiché non c’è che da mettere in forno preriscaldato a 200 gradi per un quarto ‘dora, venti minuti.

Una volta pronta, non hai che da scegliere se la preferisci calda o fredda.

Buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su