Leggendo Ora
Torta piuma 2×10: solo 2 ingredienti e tanto gusto!
Pubblicità

Torta piuma 2×10: solo 2 ingredienti e tanto gusto!

La torta piuma 2×10 è una vera e propria delizia, facilissima da realizzare, economica, genuina e proteica. Niente farina, zero grassi: è senza olio, burro. Non ha lievito, ma ha un sapore sorprendete e cremoso. La copertura al caramello, poi, la rende davvero irresistibile e la riveste a festa. Lasciatevi tentare da questa ricetta a dir poco straordinaria, semplice da preparare, cuoce nel forno, ma sfruttando il vapore. Dovrete, infatti, inserire la tortiera con il composto all’interno di una teglia che la contenga completamente e riempirla d’acqua. Il dolce che sfornerete sarà soffice come la neve, gustoso come la glassa ambrata da cui è interamente coperto, dietetico e sano. Affondate il cucchiaio nella sua leggerezza e resterete estasiate. Curiose? Iniziamo!

Torta piuma 2x10

Torta piuma: ingredienti e preparazione.

Per realizzare questo dessert, dovrete disporre di:

Pubblicità
  • zucchero, 2 etti + 10 cucchiai
  • albumi, 10
  • acqua, 1 bicchiere (circa 75 ml)

Cominciate a preparare il caramello. In una padella antiaderente mettete 2 etti di zucchero e il bicchiere d’acqua. Accendete il fornello a fiamma medio-bassa e fate cuocere, mescolando sempre per non fare attaccare gli ingredienti al fondo. Non appena l’acqua comincerà ad evaporare, noterete che i granelli si saranno sciolti. Lo zucchero comincerà a caramellare, continuate a rigirare per non farlo bruciare e quando avrà raggiunto una consistenza densa e assunto un colore ambrato, spegnete il fuoco e versatelo nella tortiera.

Preriscaldate il forno a 180°.

 

Prendete due ciotole e rompete le uova, separando i tuorli dagli albumi. Vi serviranno solo questi ultimi. Montateli a neve fermissima, inserendo i 10 cucchiai di zucchero poco alla volta. Usate le fruste elettriche, se le possedete, per fare prima. Ora travasate il composto nello stampo e lo stampo in una teglia più ampia che lo contenga. Riempitela d’acqua per metà circa e infornate il vostro dolce per 25 minuti. Estraetelo e capovolgetelo su un piatto da portata. Sformatelo e lasciatelo raffreddare prima a temperatura ambiente, poi in frigorifero per un’ora circa... quindi affondate il coltello nella leggerezza della vostra torta piuma! Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
7
Felice
2
Incerto
2
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su