Leggendo Ora
Torta morbidissima: ecco il trucco per realizzarla senza burro!
Pubblicità

Torta morbidissima: ecco il trucco per realizzarla senza burro!

La classica torta, alta, morbida, genuina, con tutto il sapore dei tempi andati, resta uno dei dolci preferiti da grandi e piccini. Spesso, però, proprio quando ci si appresta a preparalo con tutto l’amore del mondo, manca qualche ingrediente in cucina.

Ci dobbiamo arrendere e magari rimandare alla prossima buona occasione di convivialità in famiglia, per indossare il grembiule e farci aiutare dai cuccioli di casa, coinvolgendoli in questi pomeriggi lunghi e bui d’inverno! Ecco così sfumato inevitabilmente un piano di intrattenimento ludico creativo con risultati piacevoli per il palato!

Ma con questa ricetta non vi servirà il burro, controllate in dispensa se avete tutto il necessario e accendete il forno… vi sveleremo il segreto per preparare un dessert soffice in un baleno! Pronte? Iniziamo!

Pubblicità

Torta

Torta morbidissima: ecco il trucco per realizzarla senza burro!

Per questa ricetta favolosa dove disporre di:

  • uova, 4 medie
  • zucchero semolato, 200 g
  • farina 00, 300 g
  • latte intero, 1 bicchiere
  • olio di semi, 1 bicchiere (100 ml)
  • lievito per dolci, 1 bustina
  • sale, 1 presa.
  • limone o arancia bio, solo la buccia grattugiata.

Preriscaldate il forno a 180°. Ungete una tortiera da 24-26 centimetri e poi infarinatela o inzuccheratela. Se preferite, potete foderarla con la carta apposita, bagnatela e strizzatela perfettamente per farla aderire bene al fondo e ai bordi.

Rompete le uova in una ciotola capiente e montatele con lo zucchero, servitevi di uno sbattitore per fare più velocemente. Dovete ottenere una spuma densa e chiara. Inserite quindi i liquidi: olio e latte, versandoli a filo, poi la presa di sale. Setacciate le polveri: farina e lievito e trasferitele nel composto, continuando ad amalgamare.

Infine, aggiungete la scorza grattugiata dell’agrume che preferite.

See Also

Trasferite l’impasto nello stampo e infornate per 45 minuti circa. Fate la prova dello stecchino, se asciutto estraete, altrimenti continuate la cottura per altri 5 minuti nel ripiano più basso.

Pubblicità

Una volta pronta, lasciate raffreddare completamente prima di sformare la vostra torta, quindi cospargetela di zucchero a velo se gradito.

Conservatela sotto la campana di vetro e resterà soffice a lungo.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
0
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su