Leggendo Ora
Torta di zucca: impasti tutto insieme, velocissima e cremosa!
Pubblicità

Torta di zucca: impasti tutto insieme, velocissima e cremosa!

Oggi vi presento la mia torta di zucca, è velocissima da preparare ed è una vera delizia! Non contiene zucchero e possiamo impastare con la planetaria oppure a mano in una terrina. Ma vediamo come procedere!

Torta di zucca: impasti tutto insieme, velocissima e cremosa!

Ecco cosa ci occorre per preparare questa delizia:

Pubblicità
  • Farina di mandorle, 100 grammi
  • Farina di avena, 50 grammi
  • Farina di cocco, 50 grammi
  • Zucca precotta, 300 grammi
  • Uova intere, 2
  • Dolcificante liquido, q.b.
  • Olio di semi, 100 grammi
  • Latte di mandorle, 120 grammi
  • lievito per dolci, mezza bustina
  • gocce di cioccolato fondente, 100 grammi

Nota sul dolce

Potete decidere di cuocere la zucca anche il giorno prima per preparare altri manicaretti, va cotta in forno a grandi fettone e con tutta la buccia, copritela con della carta stagnola e fate cuocere in forno statico a 200 gradi per circa 30 – 40 minuti.

Prima di procedere ad impastare inserire la zucca nel mixer e ridurla in poltiglia.

Procedimento:

Inseriamo in una terrina capiente o nella planetaria tutti gli ingredienti: la zucca in poltiglia, il mix delle tre farine, l’olio, le uova, il latte, il dolcificante e amalgamiamo tutto per bene fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo. Sciogliamo il lievito con qualche cucchiaino di latte di mandorle e aggiungiamo all’impasto. Amalgamiamo. Ora aggiungiamo le gocce di cioccolato fondente e incorporiamole per bene.

Preriscaldiamo il forno a 180 gradi modalità statica.

Perdiamo una teglia e ungiamola per bene e infariniamola. Ora versiamo al suo interno il composto e aggiungiamo su tutta la superficie altre gocce di cioccolato fondente.

Inforniamo per circa 30 – 35 minuti in forno a 180 gradi modalità statica. Trascorso il tempo di cottura procediamo con la prova stecchino per vedere se è cotta a puntino, in caso contrario lasciamo per altri 5 minuti. A cottura ultimata lasciamo raffreddare la torta sotto il forno.

Quando sarà raffreddata completamente impiattiamo con delicatezza. Possiamo spolverare con zucchero a velo o mangiarla al naturale. Buon appetito!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su