Leggendo Ora
Torta di ricotta all’arancia: un dolce dal sapore indimenticabile!
Pubblicità

Torta di ricotta all’arancia: un dolce dal sapore indimenticabile!

Torta di ricotta all’arancia: un dolce dal sapore indimenticabile!

L’aroma fresco e inconfondibile dell’arancia, la morbidezza pastosa e altrettanto inconfondibile della ricotta: sono questi i punti di forza di questa magnifica torta dal gusto fragrante e agrumato.

 

Pubblicità

Un altro naturalmente è che è senza burro: diciamo che se per una volta vuoi fare uno strappo alla regola, con questa ricetta ghiottissima te lo puoi concedere con l’animo un filo più leggero.

Torta di ricotta all'arancia: un dolce dal sapore indimenticabile!

Torta di ricotta all’arancia: un dolce dal sapore indimenticabile!

Gli ingredienti

Gli ingredienti necessari sono: 250 grammi di ricotta di mucca; due uova; 170 grammi di zucchero semolato; 30 grammi di farina doppio zero; 170 grammi di farina manitoba; essenza all’arancia, sale quanto basta; una bustina di lievito per dolci; due arance; zucchero a velo q.b.

La preparazione

Fai così

Per l’impasto

In primis sbricioli la ricotta (dopo averla sgocciolata per bene) e la versi in una boule piuttosto grande, mischiandola con lo zucchero semolato; meglio se usi un cucchiaio di legno, poi aggiungi le uova e le monti per una decina di minuti.

Pubblicità

Unisci la scorza grattugiata delle due arance, il sale, poi setacci le farine (doppio zero e manitoba), a questo punto unisci anche il succo di una delle arance, qualche goccia di essenza, il lievito e aggreghi tutto quanto nell’impasto, incorporando per benino.

La cottura

Prendi una tortiera di circa venti centimetri di diametro, la imburri e la infarini e poi ci versi l’impasto, livellando bene la superficie con una spatola o con un cucchiaio.

Il passo seguente è mettere in forno ventilato a 170 gradi per un 35 minuti. Un po’ prima di questo termine si può controllare la cottura con la classica prova stuzzicadenti. Se viene fuori asciutto, la torta è pronta.

A quel punto non hai che da sfornare, lasciare intiepidire e passare tutto quanto su un piatto di portata. Il tocco finale è una bella spolverata con lo zucchero a velo.

C’è anche chi aggiunge della confettura di arance.

Buon appetito!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
8
Felice
7
Incerto
4
Innamorato
3
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su