Leggendo Ora
Torta al limoncello: tutto il profumo della Costiera Amalfitana in un semplice dolce!
Pubblicità

Torta al limoncello: tutto il profumo della Costiera Amalfitana in un semplice dolce!

La torta al limoncello è davvero la chiusura ideale per un pranzo oppure una cena tra amici.

Il gusto fresco del limone delizierà il palato dei vostri ospiti per un dessert profumatissimo e genuino e velocissimo da preparare: con poche e semplici mosse riuscirete a regalare un momento di gioia ad amici e parenti!

E poi… diciamocela tutta, in questo autunno triste e malinconico, portare in tavola uno spicchio d’estate, giallo come il solleone, non potrà che rallegrare la vista e il cuore dei vostri commensali, per una conclusione degna della migliore tradizione mediterranea.

Pubblicità

Pronte a scoprire tutti i segreti di questa deliziosa ricetta? Via!

Torta al limoncello

Torta al limoncello: ingredienti e preparazione

Per questa torta semplice procuratevi:

  • uova, 2
  • yogurt al limone, 180 g
  • zucchero, 100 g
  • farina tipo 00, 150 g
  • burro, 80 g
  • limoncello, 100 ml
  • lievito per dolci, 1 bustina
  • zucchero a velo, q.b.
  • scorza grattugiata di mezzo limone Bio

Per la glassa al limone: 

  • 200 gr di zucchero a velo
  • 1 limone

Preriscaldate il forno a 180°; foderate una teglia da 24 centimetri di diametro con la carta apposita, ma bagnatela e strizzatela bene prima, in modo che aderisca perfettamente al fondo e ai bordi. Se preferite potete ungerla e poi inzuccherarla o infarinarla.

In un ciotola capiente, inserite zucchero e burro e lavorateli a crema. Proseguite, poi, aggiungendo lo yogurt e le uova, una ad una; amalgamate il tutto con lo sbattitore fino ad ottenere una spuma densa. A parte setacciate lievito e farina, quindi, unite al composto. Continuando a mescolare con le fruste unite la scorza grattugiata di mezzo limone, dopodiché versate a filo il limoncello. Lavorate l’impasto ancora per qualche minuto, infine trasferitelo nella tortiera e infornate per mezz’ora circa.

Fate sempre la prova stecchino prima si sfornare la torta: se pulito, estraetela, altrimenti proseguite la cottura ancora per qualche minuto nello scomparto più basso del forno.

Pubblicità

Nel mentre la torta cuoce preparate la glassa unendo lo zucchero a velo con il succo del limone filtrato. Sbattete energicamente fino ad ottenere un composto liscio e bianco. E’ possibile aggiungere anche qualche cucchiaino di limoncello per un risultato ancor più aromatico.

Quindi, una volta pronta, lasciatela raffreddare completamente; sfornatela con attenzione e decorate con la glassa al limone

Servitela accompagnata da gelato alla limone e da un bicchierino di limoncello, sarà un trionfo d’agrume!

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
2
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su