Leggendo Ora
Torrone napoletano: un dolce tradizione irresistibile! Da non perdere!
Pubblicità

Torrone napoletano: un dolce tradizione irresistibile! Da non perdere!

Il torrone napoletano è una specialità campana davvero imperdibile! Ma assomiglia a quello tradizionale solo per il nome e la forma perché in realtà è composto da nocciole, cioccolato morbido e cremoso, nessun albume!

Si prepara facilmente e velocemente. Ottimo da assaporare a fine pasto, per un break, risulta un’ottima idea regalo. Conservatelo in frigo ed estraetelo mezz’ora prima di servirlo per renderlo più morbido. Si mantiene gustoso ed inalterato per una settimana.

Potete realizzarlo con qualsiasi tipo di cioccolato di vostro gradimento: al latte, amaro, bianco, alle nocciole.

Pubblicità

Allora pronte a conoscere tutti i passaggi? Via!

Torrone napoletano:

Torrone napoletano: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • cioccolato bianco, 400 g
  • cioccolato fondente, 200 g
  • nocciole intere, 200 g
  • crema spalmabile alle nocciole, 450 g

Per realizzare al meglio il torrone napoletano, dovreste disporre di uno stampo rettangolare 25×13.

Cominciate a sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde, quindi versatelo nello stampo e distribuitelo sull’intera superficie, facendo roteale la tortiera, quindi riponetela in freezer per mezz’ora circa,

Nel mentre, preparate il ripieno: tostate le nocciole, facendole tostare in pentola e mettete da parte.

Spezzettate il cioccolato bianco e scioglietelo a bagnomaria o nel microonde; una volta liquefatto, aggiungete la crema spalmabile alla nocciola e amalgamate perfettamente.

Pubblicità

Tritate le nocciole e inseritele nella farcitura, mescolando con cura.

Riprendete lo stampo dal freezer e versate il ripieno al suo interno, livellatelo con la spatola, quindi riponetelo nuovamente a solidificarsi nel congelatore. Dovrete lasciarlo riposare almeno 3/4 ore.

Eccovi arrivate al momento di sformarlo. Se vi siete servite di uno stampo adatto, sarà sufficiente per voi capovolgerlo e il torrone scivolerà senza difficoltà. Qualora vi siate servite di una tortiera in silicone, meglio prima staccarla con un coltello dai bordi e capovolgerla successivamente. Se, infine, la vostra tortiera era in alluminio usa e getta, tagliate i lati ed estraetelo. Ora tagliatelo e gustatelo! Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su