Leggendo Ora
Tiramisù light alle fragole resta in linea ma con tanto gusto!
Pubblicità

Tiramisù light alle fragole resta in linea ma con tanto gusto!

Il tiramisù light alle fragole è la soluzione perfetta per salvaguardare la linea in questa primavera fresca e frizzantina.

Il Maraschino conferisce all’insieme un sapore più deciso, ma se preferite una versione analcolica, potete tranquillamente evitare di inserirlo tra gli ingredienti e sostituirlo con il succo di mezzo limone.

Decorato con il frutto di stagione per eccellenza, cremosissimo e sfizioso, questo dessert è ideale per chiudere una cena in famiglia con gli amici di sempre, ma senza appesantire né la digestione né la silhouette. Per le più golose, iniziare la giornata con un dolce così delizioso sarà una coccola per il palato; a merenda poi, rappresenta una pausa di puro piacere rispetto agli impegni quotidiani da condividere con le amiche, accompagnato da un tè profumato. 

Pubblicità

A base di pavesini (qui la ricetta per realizzarli con le vostre mani) e yogurt greco, è dietetico e digeribile, se sostituirete lo zucchero con un dolcificante a piacere, potrete abbattere ulteriormente il monte calorico. 

Curiose di conoscere la ricetta? Iniziamo!

Tiramisù light alle fragole: ingredienti e preparazione

Ecco gli ingredienti per quattro porzioni di tiramisù light:

  • fragole fresche, 500 g
  • biscotti tipo pavesini, 400 g
  • yogurt greco bianco o alla fragola o vaniglia, 400 g
  • zucchero bianco o dolcificante a piacere, 50 g
  • latte di mandorle, 200 ml
  • Maraschino, 1 bicchierino da caffè
  • miele, 1 cucchiaino.

Lavate le fragole e tagliatele in pezzi, quindi trasferitele in un recipiente, irroratele con il maraschino e aggiungete lo zucchero.

Immergete i Pavesini nel latte di mandorla, quindi sistemateli su una teglia rettangolare, realizzate uno strato compatto.

In una ciotola a parte, unite yogurt e miele e lavorateli a crema con lo sbattitore elettrico, fino ad ottenere un composto ben omogeneo. Farcite lo strato di pavesini, utilizzando una spatola, quindi decorate con le fragole, proseguite alternando così gli ingredienti fino a terminare il tutto.

Pubblicità

Riponete in frigorifero a rassodare per due ore almeno prima di degustare questo meraviglioso dessert.

Eccovi servito ora il vostro tiramisù light alle fragole! Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
2
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su