Leggendo Ora
Ti mostro come fare una frolla light | Ripiena di crema al limone | Tutto con meno di 200 calorie!
Pubblicità

Ti mostro come fare una frolla light | Ripiena di crema al limone | Tutto con meno di 200 calorie!

La torta frolla al limone è un impasto croccante e friabile, ma molto leggero: apporta infatti meno di 200 calorie, ma vi garantisce una bontà unica. Ideale per ogni Donna Up che si rispetti, golosa ma attenta alla linea al contempo, contiene solo ingredienti sani e genuini per un pieno di benessere. Inoltre, non impatta sulla curva glicemica perché priva di zucchero, sostituita eccellentemente dalla stevia.

Procuratevi quindi:

  • per l’impasto:
    • farina 00, 300 g
    • olio di semi, 100 g
    • succo di limone bio, ½
    • dolcificante in stevia, 70 g
    • tuorli, 3
    • sale, 1 presa
  • per il ripieno:
    • dolcificante in polvere, 1 cucchiaio
    • tuorli, 2
    • farina 00, 2 cucchiai
    • latte, 2 bicchieri
    • scorza limoni, 2

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Pubblicità
Torta frolla al limone: la leggerezza è servita a meno di 200 calorie!
Credit: foto


Torta frolla al limone: la preparazione.

Versate la farina sulla spianatoia, formate una fontana e aggiungete uno alla volta i tuorli d’uovo. Iniziate ad impastare con le mani, unite ora il dolcificante, il sale, l’olio di semi e il succo di limone. Lavorate il tutto fino ad ottenere un panetto liscio e compatto. Avvolgetelo nella pellicola alimentare e riponetelo in frigorifero a rassodare per mezz’ora circa.

Nel mentre, preriscaldate il forno a 180°. Ungete e inzuccherate uno stampo da 24 centimetri di diametro, rimuovete l’eccesso, capovolgendolo sul lavello. Oppure foderato con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi.

Dedicatevi alla preparazione del ripieno: fate intiepidire il latte nel pentolino, portandolo a sfiorare il bollore. A parte in una ciotola, lavorate i tuorli con la stevia, servitevi di uno sbattitore per ottenere una consistenza densa e spumosa. Versate a filo il latte intiepidito e portate ad ebollizione a fiamma dolce, cuocete per 3 minuti per far addensare la crema. Spegnete il fornello e unite la scorza di limone, amalgamatela, infine sigillate il tutto con il cellophane per scongiurare la formazione della classica crosticina.

Lasciate raffreddare completamente.

Riprendete la base, tagliatela in due parti, badate che una risulti più grande dell’altra. Stendete entrambe tra due fogli di carta da forno con un mattarello. Dovete ottenere due dischi: uno di 24 centimetri circa e l’altro di 28.

Sistemante il più largo sulla tortiera, bucherellate con i rebbi di una forchetta e farcite con la crema al limone. Ricoprite con il secondo cerchio, sigillate perfettamente i bordi con i polpastrelli e infornate per 40 minuti circa.

Estraete la vostra torta frolla e lasciatela raffreddare completamente prima di spolverizzarla con lo zucchero a velo.

Pubblicità

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su