Leggendo Ora
Scarti dei cavolfiori e dei broccoli? Scopri queste 5 fantastiche ricette!
Pubblicità

Scarti dei cavolfiori e dei broccoli? Scopri queste 5 fantastiche ricette!

Scarti dei cavolfiori e dei broccoli? Scopri queste 5 fantastiche ricette!

Riciclare gli scarti della frutta e della verdura è sempre cosa buona e giusta.

Spesso proprio da questi scarti possono nascere dei grandi piatti da servire a tavola.

Pubblicità

Non ci credi? Continua a leggere!

Con un po’ di fantasia, e olio di gomito, quello che dovrebbe finire nella pattumiera, dopo aver pulito la verdura, può diventare un piatto davvero prelibato.

Scarti dei cavolfiori e dei broccoli? Scopri queste 5 fantastiche ricette!
 

Ovviamente questo succede solamente riciclando ingredienti freschi e di ottima qualità.

Oggi infatti capiremo come poter riutilizzare alcune parti dei broccoli e dei cavolfiori che solitamente scartiamo durante la pulizia di questa verdura.

Scarti dei cavolfiori e dei broccoli? Scopri queste 5 fantastiche ricette!

Ecco qui di seguito alcuni modi per riutilizzare in cucina questi scarti alimentari.

Contorno

Con gli scarti dei broccoli e dei cavolfiori si possono preparare dei piatti da contorno perfetti per accompagnare un secondo di carne oppure formaggi, uova ed anche salumi. Per preparare un buon contorno bisogna semplicemente metterli in una pentola, dopo averli tagliati, insieme all’aglio e ad un po’ d’olio e lasciarli rosolare su un fuoco basso per una manciata di minuti. Successivamente possiamo aggiungere del brodo insieme al pepe e al sale. Quando diventeranno teneri si dovrà aumentare la fiamma per far evaporare il liquido in eccesso. Ah, quasi dimenticavo l’acqua di cottura in eccesso può essere utilizzata per innaffiare le piante.

Condimento

Se i nostri scarti sono super freschi possiamo lessarli, dopo averli tagliati a pezzetti, fino a farli ammorbidire completamente. Dopodiché bisogna scolarli e saltarli per pochi minuti in padella insieme all’aglio e ad un goccio d’olio. Se lo gradite potete aggiungere, dopo aver tolto la padella dal fuoco, delle alici tritate e del peperoncino. Ottimo per bruschette e pasta.

Pubblicità

Pesto

Quando invece gli scarti dei broccoli e dei cavolfiori non risultano freschissimi possiamo utilizzarli per preparare un ottimo pesto. Infatti dopo averli cotti e scolati possiamo inserirli nel nostro frullatore insieme a del parmigiano grattugiato, all’aglio, ad un po’ di noce tritata e ad un filo d’olio e creare una gustosa crema. Un riciclo perfetto che può essere spalmato su una fetta di pane abbrustolito oppure come condimento per riso o pasta.

 

Scarti dei cavolfiori e dei broccoli

Polpette fritte

Un’altra ricetta che possiamo creare con ciò che rimane dopo aver pulito la nostra verdura è quella delle polpette vegetariane fritte. Il procedimento è semplice: bisogna lavare le parti che ci occorrono, tagliarle e lessarle per circa 20 minuti. Allo scadere del tempo andremo a scolarle e ad adagiarle in padella, dopo averle tritate. A questo punto inseriamo l’olio e una cipolla e lasciamo cuocere a fiamma bassa per 5 minuti. Quando saranno pronte impaniamo il tutto in un piatto contenente uova, pepe, formaggio grattugiato e sale. Dopo bisognerà prendere una padella, riempirla con dell’olio di arachidi, e friggere le nostre polpette dopo averle infarinate.

Vellutata

Per preparare una buona vellutata invece bisogna far lessare i nostri scarti insieme a delle patate, precedentemente sbucciate. Nel mentre possiamo mettere su una padella un po’ d’olio e una cipolla tagliata a fette e far rosolare il tutto. Quando le verdure e le patate saranno pronte inseriamole nel frullatore insieme al contenuto della padella. Una volta frullato per bene versiamo il risultato in una pentola insieme alla panna oppure con del latte o ancora con del brodo di verdure e facciamo cuocere per un paio di minuti ad una fiamma bassa. Per renderla omogenea e senza grumi bisogna mescolare per tutta la durata della cottura. Infine aggiungiamo le erbe aromatiche e un po’ di pepe e sale.

Pubblicità

Scegliete il modo che più vi piace e buon appetito.

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su