Leggendo Ora
Prezzemolo, Scopri il trucco del rametto per averne una scorta infinita. Non spendi 1 solo euro!
Pubblicità

Prezzemolo, Scopri il trucco del rametto per averne una scorta infinita. Non spendi 1 solo euro!

Prezzemolo, con il trucchetto del rametto puoi averne una scorta infinita senza spendere 1 euro | Ti dura per anni!

Il prezzemolo è indispensabile in cucina, meglio se fresco, ovviamente! Ricco com’è di virtù benefiche per l’organismo, è un vero toccasana per la salute. Il suo aroma si sposa davvero con ogni pietanza: carni, pesci, ortaggi, tutto acquisisce un sapore più rotondo ed invitante.

Eppure non sempre è facile averlo a disposizione. Perché non proviamo a piantarlo direttamente a casa nostra? È una delle piantine più semplici da coltivare, adatta anche a chi non eccelle nel giardinaggio! Al di là del suo aspetto apparentemente fragile, è resistente e duraturo.

Ecco perché vogliamo insegnarvi il segreto per seminarlo in acqua! Germoglierà e vi regalerà grandi soddisfazioni, non solo per le vostre ricette, ma anche per la vostra autostima, soprattutto se siete principianti.

Pubblicità

Prezzemolo, con il trucchetto del rametto puoi averne una scorta infinita senza spendere 1 euro | Ti dura per anni!

Prezzemolo, con un rametto del fruttivendolo puoi averne una scorta infinita senza spendere 1 euro

Il prezzemolo non necessita di attenzioni esagerate, sono poche le regole basi a cui attenersi per garantirci una piantina rigogliosa:

scelta del terreno: il prezzemolo ha bisogno di molta umidità! Procuratevi un substrato leggero e ben drenato, arricchite poi il terriccio con il composto o un humus di lombrichi;

irrigazione costante, soprattutto in estate o con il riscaldamento acceso. Ricordate di annaffiarlo poco, ma spesso, almeno 2 o 3 volte al giorno, per garantirgli sempre un substrato umido;

luce: al prezzemolo bastano 3 ore quotidiane di luce per crescere costantemente.

Per coltivarlo vi serviranno:

  • 1 forbici disinfettate,
  • 1 barattolo di vetro,
  • acqua bollita e deprivata del cloro,
  • vaso con il terreno,
  • gambi di prezzemolo fresco.

Fatevi dare dal vostro fruttivendolo un rametto fresco di prezzemolo, una volta a casa scegliete i rametti più verdi e freschi. Tagliateli e metteteli in un barattolo colmo di acqua bollita e priva di cloro.

Pubblicità

Nel giro di pochissimi giorni, lo vedrete germogliare. È arrivato il momento di preparare il vaso.

Mettete un po’ di terriccio, piantate il prezzemolo e sistematelo in un angolo della casa ben irraggiato. In quindici giorni appena, metterà le radici. Annaffiatelo ogni giorno, lo vedrete crescere a vista d’occhio.

Ora potete utilizzarlo per le vostre ricette, ma con un po’ di accortezza.

Prezzemolo, se lo raccogli così crescerà forte e rigoglioso

Per conservarlo in salute, è opportuno raccoglierlo in modo tale da non nuocere alla pianta.

Aspettate circa 3 mesi dalla semina prima di tagliare i rametti e iniziate sempre da quelli esterni, in modo da stimolare la crescita di quelli centrali.

Se lo vedete fiorire, potete aspettare che produca i semi per effettuare una nuova semina!

Pubblicità

E non vi mancherà mai più prezzemolo fresco quando dovrete preparare i vostri piatti preferiti!

Prezzemolo, con il trucchetto del rametto puoi averne una scorta infinita senza spendere 1 euro | Ti dura per anni!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
8
Entusiasta
42
Felice
14
Incerto
27
Innamorato
10
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su