Leggendo Ora
Preparo questo ciambellone con soli 3 ingredienti: non metto olio, burro, lievito e né latte. Solo 90 Kcal!
Pubblicità

Preparo questo ciambellone con soli 3 ingredienti: non metto olio, burro, lievito e né latte. Solo 90 Kcal!

Questo ciambellone senza né burro, né olio, né latte è la torta giusta se volete salvare la linea, togliendovi uno sfizio e gratificando stomaco e palato, con meno di 100 calorie a fette (90 per la precisione) se usate la stevia. Senza grassi e senza lattosio, è ideale per gli intolleranti, ma non solo!

Non solo, è semplicissimo da realizzare anche per le più inesperte e se il frigorifero langue, non temete, vi serviranno solo 3 ingredienti, tutti di facilissima reperibilità e solitamente presente nelle dispense delle cucine italiane. Piacerà a grandi e piccini, e con un velo di marmellata, nutella o miele è perfetto a colazione.

In un quarto d’ora appena potrete infornare un dolce davvero specialissimo e dopo una quarantina di minuti, godervi un risultato assolutamente soddisfacente.

Pubblicità

Non contiene lievito, ma per una resa altissima, dovete lavorare con cura le uova, montandole con pazienza in modo da incorporare più aria possibile. Ne guadagnerà in morbidezza e sofficità. Solo al termine, incorporate la farina e fatela assorbire.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

 

Ciambellone 3 ingredienti: ecco cosa serve e come prepararlo

Per questa ricetta procuratevi:

  • 4 uova
  • 120 gr di farina
  • 120 grammi di zucchero o 60 gr di dolcificante stevia per la versione light
  • burro o olio per lo stampo
  • zucchero a velo per guarnire

Con queste dosi otterrete 8 fette circa

Preriscaldate il forno a 180° forno statico, 170° ventilato, giusto il tempo di arrivare a temperatura e l’impasto sarà pronto da cuocere. Con un pennello, ungete di olio (ne basta un filo), oppure imburrate ed infarinate uno stampo a cerniera per ciambella di 18 cm di diametro.

Pubblicità

Rompete le uova in una terrina capiente e cominciate a montare con le fruste elettriche, appena cominciano  a schiumare versate lo zucchero a più riprese. Dopo 6 o 7 minuti, sempre continuando a montare con le fruste, si presenteranno spumosissime.

Dopodiché, setacciate la farina direttamente sull’impasto, poco per volta e in 4 o 5 step, amalgamate per bene con una spatola e fatela assorbire completamente prima di setacciarne altra.

Quando l’impasto risulta ben uniforme, trasferitelo nello stampo e infornatelo per 30-35 minuti.

Fate la prova stecchino prima di sfornare il vostro ciambellone ed estraetelo solo quando risulta asciutto, ogni forno ha tempi e performance differenti, quindi verificate con cura.

Lasciatelo raffreddare prima di sformarlo e cospargerlo di zucchero a velo, poi gustatelo.

È una meraviglia.

Tutto chiaro? Se così non fosse, cliccate sul video.

Pubblicità

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
2
Incerto
7
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su