Leggendo Ora
Polpette al profumo di limone: piaceranno a tutti! Solo 45 Kcal
Pubblicità

Polpette al profumo di limone: piaceranno a tutti! Solo 45 Kcal

Polpette al profumo di limone: piaceranno a tutti! Solo 45 Kcal

Uno dei grandi classici della cucina sono le polpette, ecco una variante davvero super sfiziosa e super profumata per cucinare delle buonissime polpettine al profumo di limone.

Polpette al profumo di limone: piaceranno a tutti! Solo 45 Kcal

Pubblicità

Polpette al profumo di limone: piaceranno a tutti! Solo 45 Kcal

Ingredienti:

Per creare delle strepitose polpettine, vi serviranno:

  • 300 grammi di carne magra già macinata ( va benissimo la carne di vitello o di bovino adulto)
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 2 patate di media grandezza
  • 1 limone biologico (vi servirà sia il suo succo che la sua buccia)
  • Un pizzico di sale fino da cucina e di pepe nere
  • Un po’ di prezzemolo fresco grattugiato.

Per cuocere le polpette, avrete bisogno di:

  •  olio di oliva q.b.
  • 2 rametti di rosmarino fresco
  • Q.b. di farina di tipo 00
  • Q.b. di burro.

Cuocere le patate

Prendere le patate sciacquarle sotto l’acqua corrente, per eliminare la terra presente sopra la loro buccia e senza sbucciarle, tuffarle in una casseruola colma di acqua calda condita con del sale.

Fare cuocere accuratamente le patate fino a quando non risulteranno tenere, ci vorrà all’incirca mezz’ora, scolare i tuberi ed aspettare che siano completamente freddi, prima di eliminare la loro buccia.

Creare l’impasto

Adagiare le patate dentro uno schiacciapatate, posto precedentemente sopra una ciotola capiente e ridurle in poltiglia. Aggiungere all’interno della bacinella con le patate l’uovo intero, la buccia grattugiata del limone, la carne macinata, il prezzemolo, un pochino di pepe nero e di sale fino da cucina.

Amalgamare per bene tutti gli ingredienti, utilizzando un cucchiaio di legno, fino a quando non otterrete un impasto omogeneo.

Ricoprire la ciotola contenente l’impasto con un pezzo di pellicola trasparente alimentare e riporla in frigorifero per 30 minuti, per fare riposare il composto.

Pubblicità

Formare le polpette e cottura

Prelevare una parte del composto e creare delle palline, che dovranno essere poi schiacciate con le mani. Rotolare le polpettine in un piatto con della farina e cuocerle dentro una casseruola con l’olio di oliva, un pochino di burro e il rosmarino.

Fare cuocere le polpettine da entrambi i lati per 4-5 minuti circa. Insaporire il tutto con dell’altro sale, con il succo di limone e continuare la cottura fino a quando non si sarà creata una gustosa salsa.

Servire in tavola

Le vostre polpettine sono pronte per essere sistemate sopra un piatto ed essere portate in tavola.

Buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su