Leggendo Ora
Polpette con peperoni: fresche, gustose ed estive!
Pubblicità

Polpette con peperoni: fresche, gustose ed estive!

Polpette con peperoni: più buone di così non è possibile!

Le polpette di peperoni che ti presentiamo quest’oggi sono molto facili da preparare, nonché fresche e leggere: si tratta di una sana vegetariana alla classica e noiosa ricetta a base di carne.

Si possono anche consumare come un gustoso secondo, ma anche come antipasto o aperitivo finger food. Sono anche un modo divertente per far mangiare le verdure ai bambini.

Pubblicità

Vediamo la ricetta.

Polpette con peperoni: più buone di così non è possibile!

Gli ingredienti

Ci occorrono: sale e pepe quanto basta; olio di semi di girasole quanto basta; un uovo; un peperone giallo; un peperone rosso; due cucchiai di latte; due cucchiai di olio extravergine di oliva; un cucchiaio di capperi; due fette di pancarré; due cucchiai di pan grattato; due cucchiai di grana padano.

La preparazione

Si lavano e si tagliano a pezzettini i peperoni, debitamente privati del torsolo e dei semini. Poi si passano in una padella antiaderente e si fanno rosolare a fuoco vivace per qualche minuto, ovviamente con qualche cucchiaio di olio.

Poi si aggiustano di sale e si mescolano per bene, dopodiché si abbassa il fuoco e si fanno andare per altri 15 minuti. Quando si sono ammorbiditi si spegne il fuoco e si passano in una boule, dove li lascerete a raffreddare fino a temperatura ambiente.

Adesso in un bicchiere si ammolla il pancarré: in due cucchiai di latte, il pane deve esser fatto a pezzettini. Lo lasciate così per 5 minuti, poi lo strizzate e lo depositate in una ciotola.

Si aggiungono i capperi, ben dissalati e fatti a pezzettini, poi l’uovo, i peperoni e il grana grattugiato.
Si amalgama tutto con una spatola e si aggiungono un pizzico di sale e pepe e il pan grattato.

Pubblicità

Si mescola il tutto con le mani finché il composto non acquista una certa consistenza: a quel punto si fanno le polpette.

Quando le avete formate, le passate in una padella antiaderente con una bava di olio di semi di girasole. Per una cottura impeccabile giratele di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, così che si cuociano per bene su tutti i lati.

Al termine le asciugate con della carta assorbente e poi le servite in tavola, ben calde. 

Buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su