Leggendo Ora
Peperonata: una ricetta light senza grassi e con sole 160 Kcal.
Pubblicità

Peperonata: una ricetta light senza grassi e con sole 160 Kcal.

Peperonata: una ricetta light senza grassi e con sole 160 Kcal.

Amate i peperoni ma non volete rinunciare alla vostra forma fisica? Ecco la ricetta per preparare una buonissima e super light peperonata. Contiene pochissime calorie, ma è ugualmente strepitosa.

Peperonata: una ricetta light senza grassi e con sole 160 Kcal.

Pubblicità

Peperonata: una ricetta light senza grassi e con sole 160 Kcal.

Ingredienti:

Per creare questo strepitoso piatto a base di peperoni, avrete bisogno di:

  • 500 ml di brodo vegetale
  • 200 ml di salsa di pomodoro
  • 200 grammi di prezzemolo fresco (vi serviranno sia per insaporire il piatto ma anche per la decorazione)
  • 15 ml di olio extravergine di oliva
  • 3 pomodori succosi (preferibilmente di tipo a grappolo)
  • 2 peperoni di colore giallo
  • Una cipolla bianca
  • Un peperone di colore rosso
  • Q.b. di sale fino da cucina e di origano essiccato
  • Q.b. di pepe nero appena macinato.

Mondare e pulire i peperoni

Prendere i tre peperoni di colori diversi e dopo averli lavati accuratamente sotto l’acqua corrente, con un coltello dividerli in due parti. Aiutandovi con un cucchiaio togliere i semi e i filetti bianchi presenti al loro interno.

Tagliare a cubetti i peperoni.

Cuocere i peperoni

Prendere la cipolla, eliminare la buccia esterna e tagliatela a fette sottili.

Inserire l’olio in una casseruola, aggiungere la cipolla e  i peperoni , fare cuocere il tutto per qualche minuto a fiamma alta. Unire il brodo vegetale, avendo cura di tenerne un po’ se dovesse asciugarsi troppo  e proseguire la cottura per una ventina di minuti, coprendo con un coperchio.

Nel frattempo, lavare i pomodori sotto l’acqua corrente e tagliateli a quadretti.  Aggiungere i pomodori, la passata di pomodoro, l’origano essiccato e il prezzemolo precedentemente tritato ai peperoni.

Mescolare il tutto e continuare a cuocere per altri 10 minuti sempre con il coperchio. Al termine della decina di minuti, eliminare il coperchio ed insaporire con un po’ di sale e di pepe nero.

Pubblicità

Servire in tavola

Quando la vostra peperonata sarà cotta al puntino, non vi resta che dividerla nei vari piatti e servirla in tavola ai vostri ospiti, decorando il piatto con delle altre foglie di prezzemolo.

Buon appetito a tutti!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su