Leggendo Ora
Panna cotta alla fragola, veloce e senza colla di pesce: una delizia!
Pubblicità

Panna cotta alla fragola, veloce e senza colla di pesce: una delizia!

La panna cotta alla fragola è un must di fine pasto. Cremosa, fresca, morbida e avvolgente, gratifica il palato regalando vibrazioni di vera estasi alle papille.

Di norma viene addensata a freddo con l’aggiunta di colla di pesce, ma esiste un metodo alternativo per chi non gradisce questo ingrediente: gli albumi. Anche la cottura è differente rispetto a quella tradizionale. Dovrete versarla negli appositi stampini e cucinarla in forno a bagnomaria. La resa sarà stupefacente: tanto soda e compatta, quanto vellutata e soffice. Guarnitela con la sua coulisse profumata e aromatica.

Pronte a scoprire come procedere? Viaaaa!

Pubblicità

Panna cotta alla fragola, ma senza colla di pesce: una delizia!

Panna cotta: ingredienti e preparazione.

Per preparare questo dessert, procuratevi:

  • stampini appositi, 4
  • teglia in ceramica, 1
  • per la panna cotta:
    • panna fresca liquida, 300 ml
    • latte intero, 125 ml
    • albumi, 70 g
    • zucchero, 70 g
    • sale fino, 1 pizzico
    • vaniglia, 1/2 baccello
  • per la coulisse:
    • fragole, 300 g
    • arancia, 1 succo e scorza
    • zucchero a velo, 2 cucchiai

Preriscaldate il forno a 140°.

In un tegamino, versate panna e latte, aggiungete zucchero, sale e baccello di vaniglia. Accendete il gas e portate a sfiorare il bollore, mescolando per sciogliere tutti i granelli.

Spegnete il fuoco e attendete che intiepidisca prima di prelevare il baccello con la pinza alimentare.

Unite gli albumi direttamente sul composto e amalgamate con la frusta a mano per rompere i filamenti e ottenere una consistenza densa e spumoso.

Trasferite il tutto negli stampini, sistemateli in un teglia in ceramica, larga e capiente, versate acqua quanto basta per coprirli fino ai ¾ della loro altezza.

Pubblicità

Infornate per un’ora.

Nel mentre, preparate la coulisse alle fragole.

Preparate la salsa alle fragole, lavate la frutta, prelevate il picciolo, riducetela a tocchetti e sistemateli in un pentolino. Unite 2 cucchiai di zucchero a velo , grattugiate la scorza di arancia e spremetene il succo. Aggiungeteli nel tegamino e portate il tutto a cottura, a fiamma bassa fino ad ammorbidire il composto e ottenere un liquido denso e profumato.

Sforante la panna cotta e lasciatela raffreddare direttamente nella teglia a bagnomaria, quindi riponete in frigorifero per 2 ore. Sformatela con un coltellino ben affilato e capovolgetela sul piatto di portata. Guarnitela con la sua coulisse e assaporatela…. Ne resterete deliziate!

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su