Leggendo Ora
Le donne di successo hanno avuto madri assillanti: lo dice la scienza!
Pubblicità

Le donne di successo hanno avuto madri assillanti: lo dice la scienza!

Le donne di successo hanno storie simili alle spalle: un’infanzia gestita da madri assillanti ed apprensive!

A confermarlo è un’analisi scientifica condotta da Ericka Rascon-Ramirez, docente presso l’Università di Essex.

Per il suo studio, ha condotto uno studio a tappeto, arruolando ed intervistando migliaia e migliaia di studentesse.

Pubblicità

Pronte a saperne di più? Via!

Le donne di successo

Le donne di successo hanno avuto madri assillanti: lo dice la scienza!

La ricerca dell’Università di Essex ha coinvolto circa 15 mila ragazze, tutte adolescenti, di età compresa tra i 13 e i 14 anni, in un arco di tempo di 6 anni, dal 2004 al 2010. A loro sono state sottoposte una serie di domande sotto forma di questionario cartaceo e di intervista face-to-face. Da qui è emerso che le più motivate a proseguire la loro carriera scolastiche e a realizzarsi nella vita vantavano madri “noiose” e ossessionanti. 

Le mamme assillanti, con la mania di controllo sulle figlie, sempre pronte a spronarle con nuovi ordini, ripetitive e severe, in realtà sostengono la crescita e la maturazione cerebrale già nell’età evolutiva, con risultati eccellenti dai 20 in poi. Dopo quest’età, arriva il periodo della riconoscenza e del riconoscimento del lavoro perpetuato dalle madri: le figlie, infatti, oltre a raccogliere i frutti dell’impegno profuso, comprendono che la radice del loro successo consiste nelle alte aspettative materne e negli stimoli protratti con i loro continui rimbrotti.

Allora si giudicano davvero fortunate e preparate ad affrontare la vita.

See Also

Pubblicità

Volete superare l’adolescenza dei vostri figli con successo e garantire loro un futuro sereno? Adottate regole ferree, esercitatele alla disciplina e non retrocedete mai! Essere interessate e partecipi delle loro vita vi permette di monitorare la crescita caratteriale, gli sbalzi umorali, le compagnie e le attività frequentate.

Non siate troppo rispettose della loro privacy, invadete gli spazi per evitar loro di trovarsi in condizioni spiacevoli rispetto alle quali sarebbero impreparati.. Questo è l’unico modo che avete per proteggerli! Oltre ovviamente alla confidenza e alla fiducia reciproca, che permetterà loro di sentirsi accolti e accettati, mai troppo giudicati, piuttosto accompagnati a fare le scelte migliori possibili! 

Buon lavoro!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su