Leggendo Ora
Lavapavimenti fai da te: da quando lo uso il profumo si sente dalle scale!

Lavapavimenti fai da te: da quando lo uso il profumo si sente dalle scale!

Lavapavimenti fai da te: tutti i pavimenti saranno perfetti. È economico ed efficace

Per lavare al meglio i pavimenti spesso ci si affida ai costosi prodotti chimici che sono esposti sugli scaffali dei supermercati.

Tuttavia anche se questi prodotti possono risultare efficaci sono molto costosi e con il passare del tempo possono rivelarsi nocivi per l’ambiente e per l’organismo.

Pubblicità

Per evitare la comparsa di questo tipo di problemi, ti consiglio di creare, con dei prodotti che hai già in casa, un lavapavimenti economico ed eccezionale capace di darti lo stesso risultato. Anzi forse sarà ancora più efficace e il pavimento risulterà ancora più pulito.

Ti daremo la soluzione per lavare e profumare ogni tipo di pavimento in modo da scegliere quella più adatta a te.

Lavapavimenti fai da te: tutti i pavimenti saranno perfetti. È economico ed efficace

Lavapavimenti fai da te:  I pavimenti saranno puliti e profumati

Realizzare un detergente con le tue mani per il pavimento non è solo un modo per poter fare economia ma è anche un trucco speciale per poter ottenere dei pavimenti davvero puliti.

Chiaramente per ogni pavimento bisogna realizzare un lavapavimenti specifico in modo da non andare a rovinarlo.

Per scoprire come realizzarli devi solo leggere qui sotto.

  • 1. Pavimenti in marmo, pietra o granito

Quando desideri pulire questo tipo di pavimenti non devi assolutamente utilizzare dei detergenti aggressivi quindi la cosa migliore da fare è creare direttamente con le tue mani un lavapavimenti perfetto per trattare questo tipo di superfici. Per riuscirci devi solo prendere un secchio e versarci dentro 3 litri d’acqua. Aggiungi 10 cucchiai di alcool denaturato, 3 cucchiai abbondanti di bicarbonato e cucchiaino di scaglie di sapone di Marsiglia. Lavando questo tipo di pavimenti con questa miscela non potrai sbagliare.

Pubblicità
  • 2. Pavimenti in ceramica, gres porcellanato o cemento

In questo caso per avere dei pavimenti perfetti puoi utilizzare le proprietà disincrostanti dell’aceto. Quindi devi prendere un secchio e versarci dentro 3 litri d’acqua. Successivamente aggiungi 4 cucchiai di aceto e 4 cucchiai di alcool denaturato per poi aggiungere 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia a scaglie. Volendo puoi sostituire il sapone di Marsiglia con qualche goccia di sapone liquido per piatti.

  • 3. Pavimenti in legno o in parquet

Un pavimento in parquet oppure di legno deve essere trattato in modo delicato proprio per evitare che possa rovinarsi. Infatti per avere un risultato perfetto senza correre rischi basta versare in un secchio 3 litri d’acqua. Dopodichè bisogna aggiungere alcune scaglie di sapone di Marsiglia e 1 oppure 2 cucchiai di bicarbonato. In seguito devi solo lasciar sciogliere completamente gli ingredienti nell’acqua e solo dopo potrai cominciare a pulire i pavimenti.

Consigli per un pavimento profumato

Per avere un pavimento profumato e dare alla tua casa un buonissimo odore di pulito devi solo aggiungere, in qualsiasi miscela descritta prima, 5 o 6 gocce di olio essenziale alla lavanda, al limone oppure all’eucalipto. Volendo puoi anche usare il tea tree oil* perché  è ottimo anche come disinfettante.

A questo punto devi solo utilizzare una delle miscele adatte al tuo pavimento e metterti a lavoro. In questo modo il tuo pavimento sarà ben pulito e potrai fare un meraviglioso lavoro di risparmio.

N.B*: il tea tree oil è adatto per disinfettare ogni tipo di superficie, per renderlo efficace dobbiamo scaldare mezzo litro di acqua a cui vanno aggiunte 10 gocce di Tea tree oil puro e due cucchiai di aceto bianco.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
2
Felice
3
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su