Leggendo Ora
La vera ricetta per i panzerotti pugliesi: una meraviglia!
Pubblicità

La vera ricetta per i panzerotti pugliesi: una meraviglia!

Ecco a voi la vera ricetta per i panzerotti pugliesi.

I segreti per realizzarli come si conviene vengono gelosamente custoditi e tramandati in famiglia, ma noi che siamo Donne Up, siamo riuscite comunque a svelare nel dettaglio ingredienti e procedura per prepararli a regola d’arte.

Per riuscirci dovete disporre di:

Pubblicità
  • per l’impasto:
    • farina di semola rimacinata, 250 g
    • farina di tipo 00, 250 g
    • acqua, 150 ml
    • latte, 150 ml
    • lievito di birra fresco, 8 g
    • olio extravergine d’oliva, 5 cucchiai
    • zucchero o miele, 1 cucchiaino
    • sale, q.b.
  • per la farcitura:
    • scamorza, 300 g
    • passata di pomodoro, 7 cucchiai
    • origano, 1 cucchiaino
    • sale, q.b.
  • per friggere:
    • olio di semi, 1 l

Pronte a iniziare? Partiamo!

La vera ricetta per i panzerotti pugliesi: una meraviglia!

La vera ricetta dei panzerotti pugliesi: la preparazione

In un tegamino scaldate leggermente l’acqua, quindi introducete il sale e fatelo sciogliere. Ripetete la stessa procedura con latte e lievito e amalgamate bene.

Versate entrambe le farine sulla spianatoia e realizzate una fontana. Inserite il latte e iniziate ad impastare, aggiungete l’olio e fatelo assorbire, in ultimo incorporate l’acqua. Mescolate il tutto fino ad ottenere un panetto sodo e compatto. Trasferitelo in una ciotola e copritelo con un canovaccio pulito. Riponetelo in un luogo asciutto a lievitare fino al raddoppio del suo volume.

Trascorso il tempo necessario, riprendete l’impasto e porzionatelo in tocchetti da 50 grammi l’uno. Formate delle sfere e sistematele ben distanziate sul piano di lavoro. Lasciatele lievitare nuovamente fino al loro raddoppio.

Nel frattempo occupatevi della farcitura: tagliate il formaggio a cubetti, ammorbidite la passata di pomodori lavorandola con i rebbi di una forchetta, spolverate origano e sale.

Con il mattarello stendete le palline per ottenere tanti dischi, mettete un cucchiaio di pomodoro e qualche dadino di scamorza al centro di ognuno e ripiegatelo per formare una mezzaluna. Chiudete i bordi con i polpastrelli.

Pubblicità

Versate l’olio in una casseruola ben capiente e portatelo al punto di fumo.

Immergete pochi panzerotti alla volta e friggeteli su ambo i lati per dorarli perfettamente, poi prelevateli con la schiumarola e trasferiteli sulla carta assorbente. Asciugate l’eccesso e gustateli ancora caldi e fumanti.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
8
Felice
3
Incerto
3
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su