Leggendo Ora
La torta Marocco: facile e semplice che si prepara in 5 minuti
Pubblicità

La torta Marocco: facile e semplice che si prepara in 5 minuti

La torta Marocco: facile e semplice che si prepara in 5 minuti

Oggi ti proponiamo una torta davvero deliziosa, ma anche veloce e semplice da preparare. Vedrai, sarà un divertimento!

Qui sotto trovi gli ingredienti e il procedimento.

Pubblicità

La torta Marocco: facile e semplice che si prepara in 5 minuti

La torta Marocco: facile e semplice che si prepara in 5 minuti

Gli ingredienti

Ci occorrono: 300 grammi di semolino; due uova; tre cucchiai di zucchero; 60 millilitri di olio; 240 millilitri di latte; 10 grammi di lievito in polvere.

Per la crema: mezzo litro di latte; 50 grammi di zucchero semolato; tre cucchiai di amido di mais; 150 grammi di yogurt alla vaniglia; zucchero a velo q.b.

La torta facile e semplice: la preparazione

La prima cosa è rompere le due uova in una boule. Poi aggiungiamo tre cucchiai di zucchero e mescoliamo con una frusta a mano. Quando abbiamo incorporato i due ingredienti aggiungiamo l’olio e lavoriamo ancora con la frusta a mano per qualche secondo.

Quindi aggiungiamo il latte in due mandate (i 240 millilitri) e poi lavoriamo ancora con la frusta per qualche secondo, dopodiché versiamo il semolino un po’ alla volta e lo incorporiamo al composto. Dopo un po’ che lavoriamo aggiungiamo pure il lievito in polvere e riprendiamo a lavorare di frusta.

Quando abbiamo incorporato bene, versiamo parte del composto in un piatto fondo, sigilliamo con della pellicola alimentare e lasciamo riposare.

Adesso ci muniamo di una teglia, ne foderiamo il fondo e i bordi con della carta forno bagnata e strizzata e ci versiamo dentro l’impasto che abbiamo creato poco fa, livellandolo con una spatola.

Pubblicità

A questo punto mettiamo in forno a 180 gradi per un quarto d’ora, col calore solo da sotto.

Ora pensiamo alla crema. Prendiamo un pentolino e ci versiamo il latte. Poi aggiungiamo lo zucchero e tre cucchiai di amido di mais. Amalgamiamo con la frusta a mano e poi mettiamo il pentolino sul fuoco, sempre mescolando.

Quando la crema raggiunge una certa densità, la leviamo dal fuoco e ci aggiungiamo lo yogurt alla vaniglia, dopodiché mescoliamo vigorosamente

A questo punto versiamo la crema sopra alla torta che avevamo messo in forno poco fa e la stendiamo con una spatola.

Ora il mix torta-crema deve andare in forno per un quarto d’ora a 180 gradi, col calore solo da sopra.

Passato il quarto d’ora, si tira fuori dal forno e sopra la superficie versiamo l’impasto che avevamo messo a riposare all’inizio. e livelliamo come al solito con una spatola.

A questo punto non rimane che passare il dolce un’altra volta in forno: a 180 gradi per 15 minuti e col calore solo da sopra.

Pubblicità

Una volta cotta, non rimane che guarnire con una bella spolverata di zucchero a velo e qualche fettina di agrume al centro (o quel che più vi piace).

Buon divertimento e buon appetito!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
2
Felice
1
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su