Leggendo Ora
La parigina furba | La prepari con la pasta sfoglia in soli 5 minuti!
Pubblicità

La parigina furba | La prepari con la pasta sfoglia in soli 5 minuti!

La parigina buona e furba con la pasta sfoglia: assolutamente da provare!

Se ti piace un tipo di cucina semplice e di esecuzione relativamente veloce, sei nel posto giusto. Qui sotto infatti trovi la ricetta di una pizza rustica buonissima e che, a dispetto del nome (“parigina”), appartiene alla tradizione napoletana.

Si prepara con poche semplici mosse e la cosa ti porterà via davvero pochi minuti.

Pubblicità

Anche gli ingredienti sono pochi e selezionati e ti possono regalare un rustico che nella sua fragranza può funzionare benissimo da eccellente antipasto.

Vediamo come si prepara.

La parigina buona e furba con la pasta sfoglia: assolutamente da provare!

Gli ingredienti

Considerando che la farcitura è assolutamente a piacere (e diremmo anche ad libitum), gli ingredienti che servono sono:

salsa di pomodoro quanto basta
formaggio grattugiato quanto basta
un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
prosciutto cotto quanto basta

Sulla sfoglia dovremo spennellare un uovo sbattuto

La preparazione

La prima cosa è stendere la pasta sfoglia su un piano da lavoro assieme alla carta forno che la accompagna.

Pubblicità

Fatto questo, con un cucchiaio spandiamo la passata di pomodoro sulla sfoglia, avendo cura ovviamente di lasciare libero il bordo.

A questo punto su una metà della sfoglia adagiamo le fette di prosciutto cotto sfalsandole un po’ una rispetto all’altra. Dopodiché spolveriamo con del formaggio grattugiato.

Se avete notato, metà della sfoglia non l’abbiamo coperta col prosciutto, sicché adesso la ripieghiamo sopra all’altra metà, a coprire la farcitura.

Ora passiamo la parigina su una teglia e provvediamo a sigillare per bene con le dita i bordi del nostro rustico.

A questo punto non rimane che intingere un pennello in una ciotola in cui avremo sbattuto un uovo e poi passarlo sopra la superficie della nostra ottima parigina.

Come vi sarete immaginati, a questo punto non abbiamo che da mettere in forno per un quarto d’ora a 180 gradi.

Dopodiché, buon lavoro, buon divertimento e soprattutto buon appetito!

Pubblicità

(qui sotto trovate il video della ricetta)

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su