Leggendo Ora
Innaffiare le piante: questa è l’ora giusta se le vuoi rigogliose e sane!
Pubblicità

Innaffiare le piante: questa è l’ora giusta se le vuoi rigogliose e sane!

Quante volte vi siete chieste qual è il momento giusto per innaffiare le piante? Nella corsa contro il tempo che ogni Donna Up che si rispetti è costretta a fare, quest’operazione viene rilegata ai momenti di libertà dagli impegni professionali, familiari e casalinghi.

In breve, lo facciamo un po’ quando capita. E sbagliamo! Già, perché se non contiamo su un sistema di irrigazione automatico, dovremmo comunque agire in momenti precisi della giornata per la salute del nostro verde.

Se è vero che ogni arbusto, ogni fiore, ogni frutto ha esigenze diverse, lo è anche il fatto che la principale caratteristica che accomuna tutti gli esseri viventi, e quindi anche i vegetali, è la necessità di acqua e di sole, di liquidi e di luce.

Pubblicità

Conoscere la modalità ideale per idratarle farà la differenza!

Pronte a saperne di più? Iniziamo!

Innaffiare le piante: questa è l’ora giusta se le vuoi rigogliose e sane!

Considerate che il sole va evaporare i liquidi, e questo lo sappiamo bene. Basta guardare i nostri fiumi, i nostri laghi in questo periodo di devastante siccità per accorgercene.

È evidente che se innaffiamo le nostre piante nelle ore più calde, quando l’irraggiamento è al suo zenit, allora l’operazione è quasi inutile. L’acqua che doniamo loro si dissolverà nell’aria velocemente, il calore annullerà il nostro sforzo, perché, ammettiamolo, è un’attività faticosa!

Ecco, allora che appare evidente che le ore migliori per farlo sono al mattino, fino alle 10 e la sera dopo il tramonto.

Se avete modo di procedere all’alba o poco dopo, assicurerete un doppio beneficio al vostro verde, perché oltre al liquido e ai nutrienti presenti nel terreno, potrà godere dei raggi solari.

Pubblicità

Quando le annaffiate al centro della giornata, invece, le sottoponete ad uno shock termico, inutile, giacché l’acqua evaporerà rapidamente.

Rimandate, piuttosto, a dopo il calar del sole, ma non eccedete con la quantità e se potete, servitevi di acqua piovana o di quella leggera, senza troppo calcare. E vi godrete di un verde rigoglioso!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su