Leggendo Ora
Incrostazioni wc: con pochi centesimi risolvi il problema!

Incrostazioni wc: con pochi centesimi risolvi il problema!

Incrostazioni wc: eliminale con questo ingrediente segreto. È già a casa tua!

Purtroppo molto spesso è possibile notare nel proprio wc delle antiestetiche incrostazioni che il più delle volte non si ha idea di come eliminare.

Per eliminarle in modo efficace ma anche economico non serve acquistare dei prodotti chimici costosi che spesso non riescono a darti il risultato desiderato.

Pubblicità

Infatti per ottenere una pulizia impeccabile ed eliminare le incrostazioni dal tuo wc ti consiglio di utilizzare un trucco economico e fai da te che ti cambierà la vita.

Utilizzando questo trucco, che vede come ingrediente segreto l’utilizzo di prodotti che hai già in casa, il tuo wc sarà igienizzato a dovere.

Come ben sai queste macchie non sono solo un problema estetico ma possono diventare a lungo andare il covo di germi e batteri difficili da rimuovere. Avere un bagno quindi ben pulito deve essere un lavoro primario e che non si deve assolutamente trascurare.

Per rimuovere le incrostazioni in tutta tranquillità senza spendere tanti soldi dietro a prodotti chimici devi solo continuare a leggere questa pagina.

Incrostazioni wc: con pochi centesimi risolvi il problema!

Il luogo del bagno che bisogna pulire per bene in modo da averlo sempre igienizzato è chiaramente il wc. Con il tempo sul wc si vanno a formare delle incrostazioni che è davvero difficile eliminare. Tuttavia è possibile utilizzare un rimedio casalingo che ti farà ottenere un wc igienizzato come mai prima.

Per scoprire come fare devi solo continuare a scorrere la pagina.

Pubblicità

Un aspetto che può far nascere le incrostazioni sul wc è sicuramente l’acqua che inevitabilmente ristagna. L’acqua infatti è generalmente ricca di calcare che fa ingiallire le superfici quindi per farle ritornare bianche e splendenti è chiaro che bisogna utilizzare un po’ di olio di gomito.

Per utilizzare la miscela che ti occorre devi usare:

  • 100 gr di bicarbonato di sodio
  • 100 gr di sale fino

Dopo aver recuperato gli ingredienti utili devi solo mescolarli tra di loro fino ad ottenere un composto simile ad una pasta.

In seguito bisogna solo trasferire la pasta creata sulle macchie da trattare all’interno del tuo wc. Una volta fatto questo lascia agire il tutto per tutta la notte o almeno per svariate ore.

La mattina successiva devi solo andare a strofinare con energia la tazza del wc utilizzando lo scopino. Bisogna quindi strofinare per bene in modo da eliminare facilmente tutte le incrostazioni, senza lasciarne alcuna traccia.

In questo modo fin da subito potrai constatare la netta differenza.

Con il bicarbonato di sodio potrai quindi pulire e igienizzare il tuo wc. Anche in questo caso il prodotto in questione si rivelerà utilissimo per l’igiene del bagno e il risultato sarà impeccabile.

Pubblicità

Il tuo wc infatti tornerà a brillare come se fosse appena acquistato.

Devi assolutamente provare ad utilizzare questo rimedio casalingo che ti permetterà di disincrostare il tuo bagno senza utilizzare dei prodotti chimici super costosi. Portare a termine questo lavoro di pulizia sarà facilissimo e tutti potranno ottenere dei risultati strabilianti.

Buone pulizie.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su