Leggendo Ora
Il prodotto super naturale ed economico per far brillare i tuoi Piattelli del gas | Metodo infallibile
Pubblicità

Il prodotto super naturale ed economico per far brillare i tuoi Piattelli del gas | Metodo infallibile

Piattelli del gas: il metodo infallibile per farli brillare all’istante!

Ebbene sì, è fondamentale pulire alla perfezione anche i piattelli e bruciatori del gas ed in questo articolo, vi presenteremo come farlo grazie a soli ingredienti ecologici. Approfondiamo insieme!

Piattelli e bruciatori del gas: come farli brillare all'istante!

Pubblicità

Si sa, dedicarsi alle pulizie domestiche è molto importante, poiché vivere in un ambiente pulito e ordinato può davvero contrastare l’ansia e lo stress che accumuliamo durante il giorno.
Durante la settimana, quando abbiamo poco tempo, è bene dedicarsi alle pulizie più semplice, come ad esempio caricare la lavatrice o passare l’aspirapolvere per pulire il pavimento.
Nel weekend, solitamente ci si dedica alle pulizie domestiche più precise e mirate, tra cui quella dei bruciatori del gas.

Fondamentale da mantenere sempre puliti, vi presenteremo come farlo utilizzando ingredienti ecologici, quindi privi di sostanze tossiche e chimiche che possono danneggiare il nostro organismo e l’ambiente. Cominciamo!

Piattelli del gas: il metodo infallibile per farli brillare all’istante!

Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è composto da oli naturali, famoso per i suoi utilizzi sia nell’igiene personale che nelle pulizie.
Grazie alla sua capacità sgrassante, è perfetto per eliminare le incrostazioni dal piano cottura e dai bruciatori.

Vi basterà unire insieme del sapone di Marsiglia e dell’acqua calda in una ciotola ed inserire i bruciatori, i sparti fiamma e le corone. Lasciate questi elementi in ammollo per 30 minuti e rimuovete lo sporco con uno spazzolino vecchio. Pulite per bene con dell’acqua corrente e asciugateli con un panno in microfibra.

Aceto bianco e bicarbonato

Tra gli ingredienti più famosi utilizzati nelle pulizie domestiche, troviamo il bicarbonato di sodio e l’aceto bianco, famosi per le loro capacità sgrassanti, disinfettanti e sbiancanti.

Il procedimento è uguale a quello che abbiamo visto con il sapone di Marsiglia.
Riempite una ciotola d’acqua calda e aggiungete un po’ di aceto bianco e di bicarbonato. Lasciate in ammollo le corone e i bruciatori per una notte intera. Il giorno seguente puliteli con uno spazzolino, acqua corrente e asciugateli.

Spugna magica

La spugna magica è in grado di eliminare qualsiasi residuo di incrostazione, cibo e macchie difficile da mandare via. Potete utilizzarla con solo sui bruciatori, ma anche su tante altre superfici della casa.

Pubblicità

Bagnatela con un po’ d’acqua e cominciate a pulire i bruciatori strofinandola su di essi.

Aceto bianco

Infine, un rimedio che prevede l’utilizzo solo dell’aceto bianco, che si può utilizzare per pulire le superfici di tutta la cucina.

Riempite una pentola di acqua, aceto e portate ad ebollizione. Aggiungete dentro i bruciatori e lasciateli a bollire per 5 minuti.
Al termine rimuoveteli e lasciateli raffreddare, per poi lavarli con una spugna e acqua.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
5
Entusiasta
16
Felice
5
Incerto
12
Innamorato
5
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su