Leggendo Ora
Gli gnocchi di patate alla sorrentina: un classico intramontabile!
Pubblicità

Gli gnocchi di patate alla sorrentina: un classico intramontabile!

Gli gnocchi di patate alla sorrentina.

La ricetta di oggi è per un caposaldo della tradizione culinaria del Sud, gli gnocchi alla sorrentina. Vediamo subito come li possiamo preparare.

Pubblicità

Gli gnocchi di patate alla sorrentina

Gli ingredienti

Per quattro persone abbiamo bisogno di questi ingredienti:

  • 1000 gr  patate
  • 1 uovo
  • q.b. di  farina
  • 500 gr di pomodoro pelato
  • 200 gr di mozzarella
  • 80 gr di parmigiano
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe

La preparazione

La prima cosa è l’impasto. Laviamo per bene un chilo di patate, le mettiamo in una casseruola con abbondante acqua fredda e le facciamo lessare per almeno 35-40 minuti a partire da quando cominciano a bollire. Poi le peliamo ancora calde e le passiamo per uno schiacciapatate, direttamente sopra a una spianatoia. Le facciamo intiepidire e le schiacciamo con una forchetta a mo’ di purea. Aggiustiamo di sale, quindi aggiungiamo 200 grammi di farina e un uovo intero. Impastiamo alla svelta e poi lasciamo riposare per 5 minuti.

Ora diamo forma agli gnocchi. Dividiamo l’impasto in un sette o otto pezzi e ciascuno lo lavoriamo fino a ottenere un “salamino” di circa un centimetro e mezzo di spessore e poi lo facciamo a pezzetti di circa tre centimetri di lunghezza.

Ora i nostri gnocchi li segniamo coi rebbi di una forchetta e poi li adagiamo sopra un vassoio coperto di carta da forno, senza sovrapporli.

Ora si fa il sugo. Facciamo soffriggere un spicchio di aglio tritato in una padella con 3/4 cucchiai di extravergine. Aggiungiamo mezzo chilo di pomodori pelati a pezzetti, un cucchiaino di zucchero e facciamo andare a fuoco medio per 15 minuti. Aggiustiamo di sale e pepe e spolveriamo con un po’ di basilico.

Ora facciamo a dadini la mozzarella e la strizziamo con della carta da cucina.

Bene, a questo punto facciamo bollire abbondante acqua in una pentola e riaccendiamo il fuoco sotto alla padella del sugo. Saliamo e poi buttiamo gli gnocchi. A mano a mano che vengono a galla, li scoliamo con una schiumarola e li condiamo strati col sugo, la mozzarella e il parmigiano. Se volete un risultato stratosferico impiattate in tegamini di coccio e prima di servirli passateli 5 minuti in forno modalità grill.

Pubblicità

Buon appetito!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su