Leggendo Ora
Girelle di verdure | Saporitissime, più buone delle pizzette!
Pubblicità

Girelle di verdure | Saporitissime, più buone delle pizzette!

Girelle di verdure: il secondo gustoso che piacerà a grandi e piccini!

Cosa prepariamo oggi? Panini, brioche e pizzette ci hanno stancato? Ecco le fantastiche girelle di verdure, semplici e gustose!

Girelle di verdure: il secondo gustoso che piacerà a grandi e piccini!

Pubblicità

Ingredienti per le girelle di verdure

Per l’impasto:

  • 500 grammi di farina,
  • 80 ml di olio + un paio di cucchiai per bagnare l’impasto ,
  • 200 ml di latte,
  • 8 grammi di lievito secco,
  • 1 cucchiaio di origano,
  • 30 grammi di zucchero,
  • 200 ml di acqua,
  • 1 cucchiaio di sale.

Per la farcitura:

  • 1 peperone rosso,
  • 1 peperone verde,
  • 2 pomodori maturi,
  • 1 panetto di mozzarella da pizza,
  • 2 scatolette di tonno.

1 uovo da spennellare per la cottura

Girelle di verdure: Preparazione

In una ciotola mettiamo l’olio, il latte intiepidito, il lievito, lo zucchero, il sale e l’acqua tiepida, con una frusta mescoliamo per bene. A questo punto cominciamo ad aggiungere la farina a poco a poco, prima di aggiungerne altra amalgamiamo per bene la precedente.

Quando l’impasto comincia a prendere corpo aggiungiamo anche l’origano.

Lavoriamolo fino a che il composto si stacca dai bordi del contenitore, formiamo una palla, bagniamola con l’olio, copriamola con pellicola trasparente e lasciamola lievitare fino a che non raddoppia di volume.

Preparazione

Tagliamo a cubetti piccoli i peperoni, la mozzarella e i pomodori, questi ultimi dopo averli tagliati mettiamoli in uno scolapasta con un pizzico di sale in modo da eliminare l’acqua di vegetazione.

Sgoccioliamo bene il tonno.

Girelle di verdure: Composizione e cottura

Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume appoggiamolo su un piano infarinato, spianiamolo prima con le mani e poi con un mattarello, fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di mezzo centimetro.

Pubblicità

Cospargiamo la pasta con tutti gli ingredienti della farcia, cercando di distribuirli equamente.

Con molta delicatezza arrotoliamo su sé stessa la pasta e formiamo un rotolo, dopodiché tagliamolo e formiamo delle fette di circa 3 centimetri.

Appoggiamo le fette su una teglia ricoperta di carta forno, lasciamo lievitare per 15 minuti, trascorso il tempo, spennelliamo la superficie, con dell’uovo sbattuto, inforniamo a 200° per 15 minuti.

Vi lasciamo il video per ulteriori dettagli.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
3
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su