Leggendo Ora
Ghirlande con la lana: come riciclare in modo divertente, per Natale!
Pubblicità

Ghirlande con la lana: come riciclare in modo divertente, per Natale!

Ebbene sì, le ghirlande si possono realizzare con infiniti materiali diversi… anche con la lana!

Niente panico, non vi servirà essere delle esperte di uncinetto, poiché i fili si possono intrecciare semplicemente fra di loro con le mani!
La lana ha vari formati e quello gigante vi permetterà di intrecciarlo utilizzando le mani e nessun altro tipo di accessorio.
Semplicissime e veloce, queste ghirlande scalderanno la vostra casa e renderanno l’atmosfera natalizia davvero magica!

Potete appenderle al portone d’ingresso o direttamente alla parete, le scelte sono davvero infinite.
Vediamo insieme come realizzare le ghirlande con la lana, pronte in 5 minuti!

Pubblicità

Ghirlande con la lana: tante ispirazioni fantastiche!

Gomitolo lana gigante

credit foto

Con la lana gigante, la vostra ghirlanda saprà perfettamente come decorare una parete!
Facile da realizzare, come abbiamo anticipato si possono intrecciare i fili semplicemente con le mani. In alternativa, si può utilizzare un uncinetto in legno gigante, adatto a questo tipo di lana.

credit foto

Prima di tutto, per realizzarla dovete procurarvi una base per la vostra ghirlanda, ovvero un cerchio. Quest’ultimo può essere in legno, in fil di ferro o in cartone, di qualsiasi materiali preferiate.
Una volta che la base sarà pronta, procuratevi la lana del vostro colore preferito e cominciate ad intrecciarla sul cerchio, passaggio dopo passaggio.
In un batter d’occhio, la vostra ghirlanda sarà pronta con tanta semplicità!

credit foto

I fili della lana si possono intrecciare in infiniti modi differenti. Questi metodi possono andare dal più semplice al più complesso, che richiederà maggiore manualità ed esperienza per evitare errori.
Realizzando un cerchio con più fili di ferro, si può far passare la lana attraverso di essi, formando così un intreccio semplice e veloce.

credit foto

Pubblicità

Pompon

Con i fili di lana si possono realizzare tantissimi pompon, da utilizzare per una ghirlanda natalizia!
Per prima cosa, dovrete creare i pompon. Avvolgete attorno ad una forchetta del filo, fino a formare un piccolo gomitolo. Legate un filo al centro, tagliate i due lati del gomitolo et voilà!
Una volta pronti, cuciteli su un cerchio di cartone, ovvero la base della ghirlanda.
In alternativa, potete avvolgere dei fil di ferro con la lana e cucire i pompon direttamente su di essa.

See Also

credit foto

Vecchia sciarpa

credit foto

Ebbene sì, anche una vecchia sciarpa o un vecchio maglione si possono utilizzare per creare una fantastica e originale ghirlanda!
Se avete dei vestiti che non mettete più, non buttateli subito via perché possono essere ottimi per realizzare infiniti oggetti diversi.
In questo caso, una sciarpa è stata avvolta semplicemente attorno alla base della ghirlanda e successivamente, è stata decorata con qualche piccolo dettaglio.
Un’idea davvero semplicissime e veloce, da provare subito!

Credit foto

 

Pubblicità

Qual è la tua reazione?
Divertito
7
Entusiasta
9
Felice
1
Incerto
4
Innamorato
4
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su