Leggendo Ora
Frittelle di patate e parmigiano: velocissime da preparare!
Pubblicità

Frittelle di patate e parmigiano: velocissime da preparare!

Frittelle di patate e parmigiano: velocissime da preparare!

Siete in cerca di un piatto unico con solo 2 ingredienti? Allora non potete rinunciare ad un secondo davvero sfizioso fatto con patate e parmigiano.

Pubblicità

Un modo alternativo per mangiare questi tuberi, che piacciono un po’ a tutti e sono molto versatili. Si prestano a tantissime ricette e possono essere preparati in diversi modi (purè, all’insalata, al forno, fritte, gateaux).

Delle frittelle super leggere che sapranno regalarvi tante soddisfazioni: faranno leccare i baffi anche ai più piccoli, vedrete.

Curiose di sapere come si prepara questo secondo? Iniziamo!

Frittelle di patate e parmigiano: come procedere

Per preparare queste frittelle, procuratevi:

  • parmigiano, 120 g
  • patate, 500 g
  • cucchiai di pangrattato, 2 cucchiai
  • uova grandi, 2
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • prezzemolo, q.b.
  • noce moscata, q.b.
  • origano, q.b.

Preriscaldate il forno a 170°; prendete una teglia e foderatela con la carta apposita.

Lavate le patate sotto al rubinetto. Mettetele poi in ammollo in acqua e sale per 20 minuti circa, quindi eliminate la buccia e grattugiatele.

Quindi, asciugatele per bene e mettetele al centro di un canovaccio da cucina. Avvolgetele per strizzare ancora l’eventuale eccesso di umidità. Trasferitele, poi, su un altro canovaccio asciutto e lasciate all’aria.

Pubblicità
See Also

Una volta che saranno completamente asciutte, versatele dentro una ciotola e aggiungeteci il parmigiano, le uova, le spezie e il pangrattato. Unite il sale e il pepe e mescolate tutto in modo da ottenere un impasto che sia omogeneo.

Prendete due cucchiaiate di composto e fatelo scivolare sulla teglia, appiattendole con il dorso del cucchiaio, in modo da dare la giusta forma alla frittella. Terminato questo passaggio, infornate per 25 minuti; distanziatele bene tra loro. Aggiungete qualche rametto di rosmarino per aromatizzarle ulteriormente, sprigioneranno un profumo davvero unico.

Trascorso il tempo necessario, sfornate e poi lasciate raffreddare. L’ideale è accompagnare queste frittelle ad un’insalata oppure a delle verdure grigliate.

Godetevi il vostro piatto unico in famiglia o presentatelo a cena con gli amici di sempre per deliziare il loro palato, senza appesantire la loro digestione.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su