Leggendo Ora
Friggere senza cattivi odori: un metodo semplice ed efficace
Pubblicità

Friggere senza cattivi odori: un metodo semplice ed efficace

Friggere senza cattivi odori: un metodo semplice ed efficace

Le fritture sono buonissime, ma a parte i problemi di salute (che si possono evitare se non si fanno troppo di frequente) spesso e volentieri provocano un altro problema più terra terra: un cattivo odore pungente e persistente per tutta casa.

Qui appresso ti indichiamo alcuni accorgimenti per fare in modo di friggere senza impestare gli ambienti col cattivo odore dell’olio usato.

Pubblicità

Friggere eliminando i cattivi odori: alcuni consigli

Si possono adottare almeno sette “trucchi” o accorgimenti vari. Eccoli.

Una fetta di mela: basta immergere un pezzetto di mela nell’olio quando è ancora freddo. L’aroma della mela basta a neutralizzare l’olezzo di olio fritto.

La scorza di limone: anche qua basta mettere qualche scorzetta di limone nella padella; gli oli profumati del limone contrasteranno l’odore dell’olio.

Gocce di succo di limone: idem come sopra.

Prezzemolo e sedano: le foglie di queste due piante immerse nell’olio di frittura dovrebbero eliminare il fumo e quindi il cattivo odore.

See Also

Chiodi di garofano e foglie di alloro: basta mettere a bollire in acqua dei chiodi di garofano e qualche foglia di alloro; anche in questo caso l’odore di alloro e di chiodi di garofano dovrebbe neutralizzare i miasmi dell’olio di frittura.

Pubblicità

Con l’aceto: se dopo che abbiamo cucinato una frittura facciamo bollire dell’aceto bianco, questo dovrebbe bastare a neutralizzare o ad attenuare l’odore dell’olio.

Con dell’ammorbidente: un mezzo misurino di ammorbidente messo a bollire con un po’ d’acqua è uno dei modi migliori. Se poi si collocano alcuni piccoli recipienti riempiti con questa miscela, l’effetto sarà ancora più importante e rapido.

Va da sé, infine, che una precauzione basilare, quando si è cucinato con dell’olio per friggere, è aprire bene tutte le finestre per arieggiare gli ambienti. E uno o più ventilatori messi nei punti strategici possono rendere il processo ancora più rapido.
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su