Leggendo Ora
Crostata noci e cioccolato: un dolce soffice con ripieno goloso
Pubblicità

Crostata noci e cioccolato: un dolce soffice con ripieno goloso

Crostata noci e cioccolato: un dolce soffice con ripieno goloso

Se avete voglia di gustare un dolce semplice ma super sfizioso la crostata ripiena di cioccolato e noci è l’ideale per soddisfare il palato.

Perfetta da gustare con una buona tazza di caffè oppure da mangiare a colazione, la crostata ripiena di cioccolato e noci, grazie alla frolla fragrante e al ripieno di cioccolato fondente e ricotta, diventerà il vostro dolce preferito prima di subito.

Pubblicità

Crostata noci e cioccolato

Insomma non potete proprio perdervi questa ricetta.

Crostata noci e cioccolato: un dolce soffice con ripieno goloso

Frolla

Gli ingredienti utili per preparare la frolla per la nostra crostata sono:

  • 1 cucchiaino di aroma alla vaniglia
  • 4 tuorli d’uovo
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 300 gr di farina 00
  • 180 gr di burro freddo

Per prima cosa bisogna mettere su un tavolo da lavoro la farina, allargandola al centro, e aggiunger i tuorli d’uovo, il burro a pezzetti e lo zucchero semolato. Aggiungiamo l’aroma alla vaniglia e cominciamo ad impastare con le mani. Bisogna lavorare l’impasto fino a creare un panetto morbido. Successivamente avvolgiamo il panetto nella pellicola trasparente e riponiamolo per 30 minuti in frigo.

Nel frattempo possiamo occuparci della farcitura.

Ripieno

Gli ingredienti da utilizzare per creare il ripieno sono:

  • 2 uova
  • 40 gr di farina 00
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 130 gr di latte
  • 150 gr di noci
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 200 gr di ricotta

Per preparare il ripieno, mentre il panetto riposa in frigo, facciamo sciogliere a bagnomaria il cioccolato e in un’altra ciotola tritiamo le noci. Successivamente versiamo in un’altra ciotola lo zucchero e la ricotta e cominciamo a mescolare il tutto. Dopo possiamo aggiungere il cioccolato, le uova e il latte. A questo punto possiamo unire le noci al composto e aggiungere la farina per renderlo più compatto.

Pubblicità

Crostata

Dopodiché riprendiamo il nostro panetto e stendiamolo con l’aiuto di un mattarello infarinato. Attenzione lo spessore deve essere di circa 7 o 8 mm. Con delicatezza adagiamo la frolla su uno stampo per crostate, già infarinato e imburrato, dal diametro di 22 – 24 cm. Eliminiamo l’eccesso della frolla e teniamola da parte. Con una forchetta invece andremo a bucherellare il fondo. Successivamente versiamo il ripieno preparato e copriamo tutto, sigillando bene i bordi, con la pasta frolla avanzata.

Buchiamo con una forchetta la superfice e inforniamo.

Se il forno è ventilato bisogna cuocere la crostata per circa 60 minuti a 160 gradi se invece è statico basterà allungare il tempo di cottura di circa 5 minuti a 170 gradi.

Una volta tolta dal forno lasciamola raffreddare e serviamola con un po’ di zucchero a velo.

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su