Leggendo Ora
Crema allo zafferano per farcire il pandoro, scelta da chef!
Pubblicità

Crema allo zafferano per farcire il pandoro, scelta da chef!

La crema allo zafferano si rivela ottima anche per farcire il pandoro.

Siamo abituati ad associare lo zafferano, milanese per eccellenza, ai piatti salati ma si sa, la sperimentazione in cucina è cosa da palati arditi e spesso si rivela un successo.

Invece di farcire il famoso dolce veronese con la classica crema pasticcera, osate con una squisita crema allo zafferano. Siamo sicuri che piacerà anche a chi milanese non è.

Pubblicità

crema allo zafferano per farcire il pandoro

Crema allo zafferano, ricetta

Le dosi che di seguito riportiamo sono sufficienti per farcire 4 fette di pandoro.

Ingredienti

  • Zafferano, 1 bustina;
  • Farina, 3 cucchiai;
  • Uova, 3 solo i tuorli;
  • Latte, mezzo litro;
  • Zucchero, 3 cucchiai.

Preparazione

In un pentolino sufficientemente grande, riversate i tuorli e lo zucchero e montateli finché non assumono un colore molto chiaro.

Aggiungete la farina setacciandola e mescolate finché non è ben incorporata. Unite quindi il latte, non freddo, ed infine lo zafferano.

Cuocete a fiamma media per una decina di minuti senza mai smettere di mescolare, esattamente come fareste per preparare la crema pasticcera. Continuate finché la crema, golosamente colorata dallo zafferano, non si sarà addensata quindi togliete dal fuoco e fate raffreddare.

Pubblicità

Una volta raffreddata potete riporla in frigorifero oppure usare la crema allo zafferano per farcire il pandoro.

Come usare la crema allo zafferano per farcire il pandoro

Se volete farcire le fette, una volta tagliate create delle scanalature orizzontali e riempitele di crema. Oppure semplicemente spalmatela.

Create un effetto tridimensionale. Tagliate il pandoro in fette orizzontali che avranno l’aspetto di una stella a più punte. Partendo dalla base, spalmate la crema sulla superficie della prima e sovrapponete la fetta successiva, sfalsando l’orientamento di ognuna, per ottenere un albero.

Se volete lasciare il pandoro intatto ma volete che il ripieno si scopra al momento del taglio, il modo più semplice è di munirvi di una sac a poche. Riempitela di crema e “siringate” il vostro pandoro in più punti, sulla cima e sui lati, soffermandovi per 5 o 6 secondi.

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su