Leggendo Ora
Crea il tuo Albero di Natale riciclando rami secchi: Idee facilissime ed economiche
Pubblicità

Crea il tuo Albero di Natale riciclando rami secchi: Idee facilissime ed economiche

Crea il tuo Albero di Natale riciclando rami secchi! Un consiglio utilissimo, se non ci avevi pensato prima! A costo zero e di grande effetto, questi addobbi regaleranno alla vostra casa un tocco di classe.

Ecco qualche idea meravigliosa, ma semplicissima, alla portata di tutte!

1.Albero tutto in blu

Un cesto bianco, dell’ovatta, qualche pigna e un ramo secco: il primo alberello è sui toni del blu, dell’argento e del bianco, con palline di vetro e di plastica per realizzare un certo movimento decorativo.

Pubblicità

Albero di Natale 2021

 

Fonte immagine

2.Dall’argento al blu

Uno spray di vernice acrilica, bianca e candida, trasforma un ramo secco qualunque in una scultura invernale. Sembra fatto di neve e ghiaccio questo alberello. Le lucine a led e le decorazioni, sospese grazie a fili di nylon trasparente, aumentano la sua magia!

 

Fonte immagine

Pubblicità

3.Un tocco di eleganza

Se preferite i toni caldi del giallo oro, questa idea vi conquisterà! Potete realizzare delle palline di spago e dipingerle con la vernice spray per arricchire maggiormente la vostra creazione particolarissima.

Fonte immagine

4.Un po’ di colore

Basta un vaso trasparente, una fascina di rami secchi e tante palline colorate, da incastrare alle sommità per assemblare un centro tavola allegro e natalizio.

Fonte immagine

5.Cartoncini e perline

Queste palline possono essere una fantastica ispirazione per chi è dotata di manualità: sono interamente realizzate in cartone naturalie e abbellite da un perlina tono su tono. Da sole trasformano un rami di betulla in un alberello shabby chic!

Pubblicità

 

Fonte immagine

6.Pasta modellabile o feltro bianco?

Anche del pannolenci o del feltro si prestano a realizzare angioletti, stelline e decorazioni varie. Dello spago per appenderle e una brocca di ceramica come base, faranno del vostro alberello un piccolo capolavoro!

Fonte immagine

7.Stoffa colorata

Babbo Natale, Elfi, angioletti, cuoricini, tutti in stoffa, fai da te per più abili, acquistate in qualche mercatino per le più previdenti, rendono un ramo secco un gioiello da esporre con orgoglio.

Pubblicità

Fonte immagine

8.Piccole casette rosse e bianche

Se poi siete abili con il bricolage, qualche cartoncino e della colla a caldo vi permetteranno di assemblare queste meravigliose casette.

Decoratele con i disegni che preferite per personalizzarle in maniera unica!

 

Fonte immagine

Pubblicità

Crea il tuo Albero di Natale riciclando rami secchi: Idee facilissime ed economiche

I ramoscelli con tanto di pigne ancora attaccate sono perfetti per questo addobbo; con un filo di lucine led otterrete un punto luce raffinatissimo e decorativo in vista del Natale. Rivestite un vaso anonimo con la iuta e godetevi il risultato.

Fonte immagine

10.Semplice e fantastico

Un vecchio vaso di terracotta torna a vita nuova se dipinto con della vernice bianca! Attendete che asciughi del tutto, poi inserite un grosso ramo ben ripulito e sbiancato. Appendete qualche decorazione raffinata e ricercata con dei nastrini colorati tono su tono e lasciatevi incantare dalla vostra nuova creazione!

Fonte immagine

Buon fai da te natalizio a tutti!

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
8
Entusiasta
34
Felice
6
Incerto
4
Innamorato
7
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su