Leggendo Ora
Conchiglioni ripieni con polpettine di melanzane: la ricetta super appetitosa!
Pubblicità

Conchiglioni ripieni con polpettine di melanzane: la ricetta super appetitosa!

Conchiglioni ripieni con polpettine di melanzane: la ricetta super appetitosa!

I conchiglioni ripieni con le polpette di melanzane sono un primo delicato e che mette conto di assaggiare nelle domeniche d’estate. Si tratta di una ricetta che può funzionare anche come piatto unico, dato che è molto ricco e gustoso.

Gli ingredienti sono molti, ma vale la pena, il sapore è semplicemente irresistibile. Peraltro i conchiglioni al forno possono essere preparati in numerose varianti, questa che trovate qua sotto è una delle tante.

Pubblicità

Conchiglioni ripieni con polpettine di melanzane: la ricetta super appetitosa!

Gli ingredienti

Conchiglioni, 300 grammi
Macinato, 125 grammi
Pasta di salame o salsiccia, 125 grammi
Uova, uno
Melanzane, 100 grammi
Parmigiano, 120 grammi
scamorza, 150 grammi
besciamella, 250 ml
prezzemolo
Pangrattato, q.b.
Sale, pepe, olio evo q.b.
Salsa di pomodoro, 600 grammi
olio per la frittura

La preparazione

Questa ricetta richiede abbastanza tempo, ma non è di sicuro tempo sprecato. Come prima cosa dobbiamo preparare un sugo leggero. In un tegame mettiamo un filo d’olio e la cipolla tagliata a tocchettini piccoli, come facciamo di solito per il soffritto di verdure. Aggiustiamo di sale e lasciamo andare fino a che non si asciuga leggermente, ma non troppo.

Le polpette

Amalgamiamo il macinato con la salsiccia e aggiungiamo un uovo, del parmigiano (ma ne mettiamo da parte un pochino lasciamone un po’ per la spolverata finale), metà della scamorza a tocchetti e qualche fogliolina di prezzemolo tritato . Se l’impasto dovesse risultare troppo morbido, possiamo dargli più corpo con del pan grattato.

Adesso prendiamo le melanzane, le peliamo come si deve, le tagliamo a cubettini e poi le mettiamo a friggere. Dopodiché le mettiamo da parte in una boule, con carta assorbente per assorbire l’olio di troppo.

Quando si saranno sgocciolate per bene, le possiamo aggregare al composto delle polpette aggiustando di sale e pepe.

Adesso in una pentola facciamo facciamo bollire l’acqua della pasta e la saliamo. In questa pentola facciamo sbollentare i conchiglioni: chiaro che non hanno bisogno di cuocere per tutti i minuti indicati nella confezione, perché poi dovremo passarli in forno.

Pubblicità

Ora prepariamo la teglia: ci versiamo della besciamella come base, quindi ci disponiamo sopra i nostri conchiglioni, che però avremo prima riempito con la classica polpetta di melanzana. Infine ricopriamo con il sugo e con qualche cucchiaiata della besciamella avanzata, dopodiché ci staranno bene un’abbondante grattugiata di parmigiano e anche un po’ di scamorza a tocchetti. La teglia deve passare in forno per almeno un quarto d’ora. Il forno dovrà essere preriscaldato a 180 gradi.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su