Leggendo Ora
Colla vinilica fai da te: le 2 ricette facilissime e super economiche e veloci!
Pubblicità

Colla vinilica fai da te: le 2 ricette facilissime e super economiche e veloci!

Colla vinilica fai da te: 2 ricette semplicissime, economiche e veloci!

La colla vinilica è un ottimo prodotto e tutti coloro che amano il riciclo ed il fai da te sanno quanto sia indispensabile. Ma quando è necessario utilizzarne molta usarla diventa molto dispendioso. Oggi vogliamo mostrarvi come realizzare una soluzione alternativa, simile alla colla vinilica, usando una colla bianca e dell’acqua.

Ecco due ricette semplici per creare la colla vinilica fatta in casa!

Pubblicità

Colla vinilica fai da te: 2 ricette semplicissime, economiche e veloci!

Soluzione per colla vinilica veloce

  • 250 gr di colla bianca lavabile (la potete acquistare anche online a bassissimo prezzo)
  • 1 contenitore da mezzo litro pulito e asciutto con coperchio
  • 125 gr di acqua (metà dell’acqua rispetto alla colla)

Basta svuotare la colla nel contenitore, aggiungere l’acqua, mettere il coperchio e agitare bene. Per renderlo lucido aggiungere 2 cucchiai di vernice a base d’acqua, mentre e per realizzare una colla brillantinata aggiungere dei glitter super fine.

Ricetta della colla vinilica con farina

  • 1 tazza e mezza di Farina
  • 1 quarto di una tazza di zucchero semolato
  • 1 quarto di un cucchiaino di olio d’oliva
  • 1 tazza di acqua
  • Pentola
  • Un cucchiaio
  • Un contenitore ermetico (il barattolo di vetro funziona alla grande)

Nella pentola mettiamo l’acqua, l’olio, la farina e zucchero (Potete aggiungere più o meno acqua e/o farina per ottenere la consistenza desiderata, e si può aggiungere più olio per ottenere una colla più lucida). Riscaldiamo la miscela ottenuta a fuoco medio-basso e mescoliamo sempre fino alla consistenza che desideriamo, ma stiamo attenti a non farla bollire. Mettiamo il contenuto in un barattolo di vetro e lasciamo raffreddare a temperatura ambiente.

Agitare bene prima dell’uso.

Se la miscela che abbiamo fatto non raggiunge la consistenza desiderata aggiungiamo un po’ più di farina. Comunque che dopo la prima volta, in quelle successive, sapremo perfettamente come dosare i vari ingredienti per ottenere il risultato giusto per l’uso per il nostro progetto.

Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
11
Felice
1
Incerto
6
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su