Leggendo Ora
Ciambellone Buondì: senza burro e olio ma inspiegabilmente sofficissimo!
Pubblicità

Ciambellone Buondì: senza burro e olio ma inspiegabilmente sofficissimo!

Ciambellone Buondì: senza burro e senza olio ma sofficissimo!

Non c’è nulla che ci tiri più su al mattino di una succulenta colazione. Il primo pasto della giornata è indubbiamente il più importante. Dopo il lungo digiuno della notte, abbiamo bisogno di ingerire qualcosa che ci fornisca energie ma che al tempo stesso non sia troppo pesante. Se, poi, è fatto con le nostre mani sicuramente ha un valore aggiunto.

Ciambellone Buondì

Pubblicità

Allora prepariamo il ciambellone del buondì. Sofficissimo , leggero, con un gusto delicato che ci farà partire alla grande.

Ingredienti per il ciambellone buondì

  • 2 arance,
  • 1 limone,
  • 100 gr succo d’arancia
  • 50 gr succo di limone
  • 250 grammi di ricotta fresca,
  • 150 grammi di zucchero
  • 3 uova,
  • 120 grammi di latte,
  • 350 grammi di farina 00 + un po’ imburrare lo stampo,
  • 1 bustina di lievito,
  • una manciata di granella di zucchero,
  • un cucchiaio di zucchero semolato,
  • burro qb per imburrare lo stampo.

Preparazione degli ingredienti per il ciambellone buondì

Per prima cosa prepariamo tutti gli ingredienti.

Grattugiamo la buccia delle arance e del limone direttamente sopra allo zucchero, con le mani mescoliamo il tutto per distribuire omogeneamente le bucce.

Spremiamo il succo delle arance e del limone, pesiamo la quantità necessaria ed eliminiamo il resto.

Mescoliamo farina e lievito.

Preparazione e cottura

In un contenitore, lavoriamo la ricotta, privata del suo liquido, in modo da renderla cremosa. Aggiungiamo lo zucchero con le scorze e mescoliamo. Di seguito inseriamo nell’impasto le uova, poco per volta sempre continuando a lavorare di frusta.

Ora tocca alla parte liquida, prima il latte e poi il succo di agrumi.

Pubblicità

Infine, misceliamo all’interno del composto la farina, poco per volta facendo attenzione a non formare grumi.

Lavoriamo l’impasto fino a che non diventa liscio ed omogeneo.

Imburriamo e infariniamo uno stampo per ciambelle del diametro di 22-24 centimetri. Versiamo al suo interno l’impasto e, con l’aiuto di una spatola, livelliamolo bene.

Cospargiamo la superficie con la granella di zucchero e lo zucchero semolato.

Preriscaldiamo il forno a 180° modalità statica o 175° modalità ventilata.

Inforniamo nel ripiano centrale per 35-40 minuti.

Sformare il ciambellone buondì

Quando il dolce sarà pronto, tiriamolo fuori dal forno. Sbattiamo delicatamente sul piano di lavoro lo stampo per assicurarci che il ciambellone si stacchi, se così non fosse avrebbe bisogno di un altro paio di minuti di cottura. Posizioniamo un piatto sopra al dolce e capovolgiamolo, quando sarà caduto sul piatto, rifacciamo la stessa mossa per metterlo dritto.

Pubblicità

Il nostro ciambellone buondì è pronto, la nostra colazione inizierà, davvero con u buon giorno!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
6
Felice
2
Incerto
4
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su