Leggendo Ora
Chips di zucca: gustose e stuzzicanti, con meno di 20 kcal!
Pubblicità

Chips di zucca: gustose e stuzzicanti, con meno di 20 kcal!

Le chips di zucca sono una vera e propria delizia: croccanti, gustose e con pochissime calorie, meno di 20 per 100g. Paiono un miraggio? Com’è possibile?

Parliamo di un ortaggio ricco di acqua con conclamate proprietà diuretiche e dimagranti, ma non solo. Apporta, infatti, elevate dosi di caroteni e antiossidanti; contiene potassio, calcio, magnesio, sodio, fosforo e vitamina E. Elargisce fibre benefiche per l’equilibrio della flora intestinale e una buona percentuale di aminoacidi.

Per gustarla, in questa stagione, non c’è che l’imbarazzo della scelta: dal primo al dessert, passando per i contorni, la zucca è talmente versatile da poter soddisfare ogni palato. Ma nessuno aveva ancora pensato di trasformarla in uno sfiziosissimo snack da sgranocchiare a metà giornata quando la fame si fa sentire o da offrire come aperitivo a cena con amici o familiari.

Pubblicità

Aromatizzate a piacere con aghi di rosmarino, cannella in polvere, semi di sesamo o papavero, secondo le vostre preferenza; ma il consiglio è di provare tutte le variazioni a tema! Non saprete quale preferire!

Eccovi allora questa ricetta facilissima. Vi basterà leggerla una volta soltanto per ricordarla sempre.

Pronte? Via!

Chips di zucca

Chips di zucca: ingredienti e preparazione

Per questi deliziosi snack alla zucca ipocalorici, procuratevi:

  • zucca già pulita, 600 g
  • olio extravergine d’oliva, q.b.
  • spezie a piacere: aghi di rosmarino, semi di sesamo, papavero o cannella in polvere, q.b.
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.

Preriscaldate il forno a 170°. Rivestite la placca con la carta apposita e ungetela con un filo di olio.

Tagliate la zucca, eliminate i filamenti interni, i semi e la scorza: pulitela perfettamente, dovrete avere almeno 600 grammi di polpa. Sciacquatela sotto l’acqua corrente, quindi asciugatela benissimo con la carta assorbente, dovete tamponare tutto l’eccesso per evitare la formazione di umidità che ritarda la cottura.

Pubblicità

Affettatela finemente con un coltellino affilato, con la mandolina o con il pelapatate.

Sistemate le vostre chips ben distanziate sulla leccarda, cospargetele con le spezie scelte, il sale e il pepe e infornatele.

Fatele cuocere per 15/20 minuti, quindi spegnete il forno, ma lasciatele all’interno per altri 5 minuti circa, verificando che non si secchino troppo, né si brucino. Quindi sfornatele e servitele calde.

Sono buonissime anche a temperatura ambiente, se preferite potete prepararle con anticipo per un aperitivo in famiglia! Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
1
Felice
2
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su