Leggendo Ora
Carne morbida come il burro, bastano poche gocce di questo ingrediente.
Pubblicità

Carne morbida come il burro, bastano poche gocce di questo ingrediente.

Parliamoci chiaro: la carne deve essere morbida come il burro per conquistare davvero il palato dei commensali! Rappresenta uno degli alimenti principali della dieta mediterranea, ricca di proteine e sali minerali, è indispensabile per un buon funzionamento dell’apparato muscolo-scheletrico. Non solo, un’assunzione calibrata permette di mantenere attivo il metabolismo incrementando la massa magra per un peso forma stabile nel tempo.

Meno intingoli vengono impiegati, maggiori saranno i vantaggi anche in termini di calorie. Ma richiede alcuni accorgimenti particolari a seconda della cottura perché non risulti troppo dura e immangiabile. Cucinarla a puntino è un’arte davvero ardua da mettere in pratica!

Curiose di scoprire come fare? Iniziamo!

Pubblicità

Carne morbida come il burro: come cucinarla e come recuperarla con un ingrediente segreto!

In genere, la scelta per la cottura ideale della carne si gioca tra la griglia e la padella.

Nel primo caso, badate a non metterne troppa sul fuoco; disponete le bistecche in modo tale che possa ricevere sufficiente aria per “respirare”. Non bucherellatele mai e sistematele nella zona centrale, la più calda. Se il taglio è piccolo, ponetela direttamente a contatto con la brace, altrimenti sistematela sulla griglia.

E avete meno dimestichezza in cucina, cucinatela in padella. Non riempitela eccessivamente, cuocetene poca per volta per regalarle il giusto spazio.

Poche regole, qualche accortezza e la riuscita è assicurata, o quasi. Ma se fallirete e la resa finale vi regalerà una consistenza troppo secca e dura, potete rimediare con un ingrediente segreto che la renderà nuovamente morbida come il burro.

Aggiungete qualche goccia di acquavite, e come per magia il coltello affonderà nella tenerezza più assoluta. È l’alcbool, infatti, ad avere un enorme potere, quello di rinvigorire alimenti che paiono ormai immangiabili. Ad esempio, provatelo sul formaggio rinsecchito: immergetelo per qualche secondo nel vino bianco e tornerà sodo e morbido come un tempo.

E che buon appetito sia!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su