Leggendo Ora
Ammorbidente fai da te: fallo in modo naturale. Più Efficace di quelli industriali.
Pubblicità

Ammorbidente fai da te: fallo in modo naturale. Più Efficace di quelli industriali.

Ammorbidente fai da te: preparalo in modo naturale. Efficace più di quelli industriali.

Gli ammorbidenti per bucato sono senza dubbio prodotti molto utili. Ci aiutano a conservare la morbidezza dei tessuti e a dare loro un odore gradevole ogni qualvolta vengono lavati.

Ammorbidente fai da te

Pubblicità

Li adoperano tutti quanti, ma forse non tutti quanti si rendono conto di quante sostanze chimiche entrano in gioco sia nella produzione che nel modo di funzionare degli ammorbidenti industriali.

In effetti gli ammorbidenti per bucato sono uno tra i prodotti più tossici che abbiamo in casa.

Intanto va osservato che la maggior parte degli ammorbidenti che troviamo sugli scaffali dei supermercati contengono sostanze niente affatto biodegradabili.

I componenti per lo più sono: esteri quaternari, additivi, profumi, addensanti o perlanti, e infine coloranti.

Sono tutte sostanze (fosfati, pentano, limonene, benzil-acetato, ecc.) altamente inquinanti per l’ambiente e pericolose per la salute umana.

Possono dare reazioni allergiche, dermatiti e asma, soprattutto nelle persone più deboli, come ad esempio i bambini, e in quelle con danni al sistema nervoso.

Ammorbidente fai da te: preparalo in modo naturale. Efficace più di quelli industriali.

Qui sotto ti suggeriamo infatti come preparare in casa un efficacissimo ammorbidente naturale per il bucato.

Pubblicità

Lo puoi realizzare adoperando ingredienti molto semplici e che puoi trovare con facilità. Soprattutto sono ingredienti del tutto innocui per la nostra salute.

Gli ingredienti sono: aceto bianco, sale marino, bicarbonato di sodio e un olio essenziale a piacere.

Come procedere. Sciogli due etti di bicarbonato di sodio in un mezzo litro d’acqua calda, poi aggiungi un poco alla volta un quarto di litro di aceto bianco.

See Also

Per quanto possa sembrare controintuitivo, l’aceto conferisce al bucato un odore ottimo, molto diverso da quello che si sente dalla bottiglia.

Se vuoi arricchire il tuo ammorbidente casalingo di un odore tutto tuo, puoi aggiungere cinque o dieci gocce di un olio essenziale a tua scelta.

Un altro modo casalingo di realizzare un ammorbidente fai da te è con l’acido citrico.

Pubblicità

Lo puoi fare sciogliendo dentro un contenitore di plastica pulito, in cui avrai versato mezzo litro di acqua di rubinetto, venti grammi di acido citrico (più o meno tre cucchiai).

Meglio adoperare un flacone col tappo, così lo puoi agitare prima dell’uso. Dovrai usare circa 50 ml di prodotto per ogni lavaggio in lavatrice, versando l’ammorbidente nell’apposito scomparto. Per ottenere un buon profumo puoi aggiungere cinque gocce di olio essenziale di lavanda.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
41
Felice
9
Incerto
14
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su